Softball, la Fiorini Forlì alla prova Legnano

Italian Softball League 2° giornata di campionato, la Fiorini in Lombardia fà visita all' AMGA Legnano vice-campione d'Italia.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

Prima trasferta stagionale per la Fiorini Forlì, impegnata in questo weekend sul diamante del Legnano vice-Campione d'Italia. Le due squadre si presentano all'appuntamento sulla scia dei risultati diametralmente opposti raccolti nella prima giornata, con le romagnole in testa alla classifica grazie alla doppia vittoria a Nuoro e le lombarde alla ricerca di un pronto riscatto dopo l'inatteso KO interno patito contro La Loggia.

Rispetto alla scorsa stagione, il Legnano ha cambiato completamente volto per quanto concerne le lanciatrici italiane: salutate Castellani e Musitelli Romani, la formazione biancorossa si affida quest'anno a Laura Gerussi, uscita sconfitta dal duello di sabato scorso contro Stella Turazzi. Per contro, Forlì conferma in toto l'accoppiata Papucci-Reynolds, già estremamente efficace nella prima uscita di Nuoro (23 strike-out nell'arco del doppio incontro, impreziosito dalla no-hit della lanciatrice azzurra). Cambia invece il catcher italiano, con la partenza di Avanzi e l'arrivo della giovane Elena Tomasella, in attesa del ritorno di Darcy Pagnini dagli States.

La trasferta lombarda si preannuncia impegnativa per la Fiorini, che tuttavia può affrontarla senza patemi e forte della buona prova offerta in terra di Sardegna, con l'unico neo dei 3 errori nel 4° inning di gara uno, mentre il Legnano non può permettersi un nuovo passo falso, dovendo legittimare le sue chiare ambizioni di qualificazione ai play-off. Com'è ormai consuetudine già dalla scorsa stagione, probabilmente ci sarà ancora ampio spazio per le ragazze del vivaio forlivese, già utilizzate con ottimi risultati a Nuoro dal manager Davies. Nonostante la stagione sia ancora nelle fasi iniziali, lo spettacolo non dovrebbe mancare.

 

Torna su
ForlìToday è in caricamento