menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Softball, Fiorini: ultima chiamata contro La Loggia

Per le piemontesi, attualmente al secondo posto, l'accesso in semifinale sembra già cosa fatta, ma non è il caso di farsi illusioni su un'eventuale carenza di motivazion

Ultima chiamata per la Fiorini, che sul diamante di La Loggia affronta l'ultima trasferta della stagione regolare con l'obbligo di fare risultato per continuare a sperare in una qualificazione resa molto più complicata dalla doppia sconfitta di Bollate. Le romagnole avranno di fronte un lanciatissimo Rhibo, capace di fare bottino pieno a Nuoro la scorsa settimana lasciando alle mazze avversarie la miseria di quattro valide in due partite.

Per le piemontesi, attualmente al secondo posto, l'accesso in semifinale sembra già cosa fatta, ma non è il caso di farsi illusioni su un'eventuale carenza di motivazioni: al di là dell'ingresso nei play-off, tutte le inseguitrici del Caserta daranno il massimo per evitare il quarto posto che porterebbe ad affrontare le campane già in semifinale.

 

Al di là dei numeri e delle statistiche, da cui non traspare il rendimento troppo altalenante della Fiorini di quest'anno, capace di ottime prestazioni ma anche di alcune cadute impreviste e improvvise, in terra piemontese c'è da aspettarsi un doppio incontro combattuto fino all'ultimo inning. Tutto questo non può realizzarsi se non attraverso una reazione d'orgoglio collettiva, soprattutto in attacco dove più volte le romagnole hanno avuto un buon contributo soltanto da uno o due elementi di un line-up da cui sarebbe lecito attendersi qualcosa in più delle 6 valide messe a segno a Bollate.

 

La penultima giornata si completa su due campi dell'Emilia-Romagna, con Bologna che contro il Nuoro va in cerca dell'ultima vittoria necessaria per qualificarsi e con le Hornets che aspettano il Bollate per recuperare anche le due partite non disputate all'andata a causa del maltempo, mentre a Montegranaro anche Fermana e Legnano disputeranno quattro incontri, con le lombarde che però avrebbero bisogno di compiere un mezzo miracolo per tentare ancora la rincorsa verso il quarto posto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento