Softball : Fiorini un pari a Legnano

La FIORINI a Legnano si impone in gara uno, ma spreca il bis e cede gara due alla formazione lombarda

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ForlìToday

 

Italian Softball League 2° Giornata

Una vittoria per parte tra Legnano e Fiorini nella seconda giornata di Italian Softball League, al termine di un doppio incontro molto combattuto, com'era nelle previsioni della vigilia.


Nel pomeriggio sono le lanciatrici straniere a sfidarsi in un duello terminato in parità sul piano statistico ma che ha visto imporsi la formazione romagnola, capace di sfruttare al meglio i due errori commessi al sesto inning dalla difesa lombarda.

GARA UNO

Fiorini Forlì....... 000 103 0 = 4 bv 6 e 0
AMGA Legnano........ 002 000 0 = 2 bv 6 e 2

Lanciatori
Fiorini: Reynolds 6 bv, 2 pgl, 3 bb, 8 k
Legnano: Yu 6 bv, 1 pgl, 0 bb 8 k

Note: Tausaga 2/3;

Nella prima metà gara le mazze romagnole soffrono molto i lanci della cinese Yu, che dopo 3 riprese aveva concesso un unico singolo a Tausaga. Il Legnano si rende invece pericoloso già al secondo attacco, ma dopo aver riempito le basi con 1 solo out non riesce a muovere il punteggio. I primi punti arrivano però a fine terzo: base ball a Dominici, singolo di Warwick (che ruba anche la seconda) e altro singolo di Francesca Rossini, che con due eliminati batte a casa i punti del momentaneo vantaggio bianco-rosso ma si infortuna durante la corsa ed è costretta a lasciare il campo. Forlì riduce prontamente lo svantaggio con Andrea Montanari (singolo, rubata e punto segnato su valida di Tausaga), ma il sorpasso arriva al sesto inning: Martina Laghi è salva per errore di tiro e Forlì carica le basi con due bunt ben eseguiti da Giorgi e Michela Vitaliani, entrambe salve. Montanari va strike-out, ma Tausaga mette in campo una battuta che permette a Laghi di segnare grazie a un nuovo errore di tiro del seconda base avversario. Sono poi una volata di sacrificio di Zauli e un singolo di Stefania Vitaliani a spingere a casa i punti del definitivo 4-2 per la Fiorini.


GARA DUE

Fiorini Forlì....... 000 200 0 = 2 bv 7 e 1
AMGA Legnano........ 003 000 x = 3 bv 3 e 1

Lanciatori
Fiorini: Papucci 3 bv, 0 pgl, 1 bb, 0 k
Legnano: Gerussi 7 bv, 2 pgl, 0 bb, 7 k

Note: M.Vitaliani 2/3 (con un doppio), Laghi 2/3.

In serata la sfida tra le italiane Papucci e Gerussi consegna alle lombarde la prima vittoria stagionale, nonostante le 7 valide romagnole contro le 3 della formazione di casa. Costosissimo l'unico errore di giornata per la difesa bianco-azzurra che manda in base Verga, in seconda su bunt di sacrificio e quindi in terza sulla battuta in diamante di Warwick. Darren Davies concede la base intenzionale a Ilaria Pino cercando di facilitare il compito alla difesa, ma come già nella gara pomeridiana le lombarde trovano i punti del vantaggio con due eliminati: Ravanetti batte a casa il punto di Verga e subito dopo è D'Andrea a trovare un singolo da 2 punti. Il quarto attacco Fiorini si apre con un doppio di Michela Vitaliani e un triplo di Montanari, che va a segnare su volata di sacrificio di Zauli, ma stavolta la rimonta forlivese rimane incompiuta e, con 6 strike-out negli ultimi tre inning, Gerussi riesce a difendere il vantaggio fino alla conclusione.

 

Rammarico in casa Fiorini per l'occasione persa, ma il campionato è appena iniziato e con una condizione ancora da raggiungere, le tre vittorie su quattro incontri non puo che essere di buon auspicio per il futuro considerando anche i miglioramenti delle giovani costantemente utilizzate nelle gare.

 


RISULTATI GIORNATA 3/4:

Legnano-FIORINI 2-4 3-2
Bologna-Caserta 1-7 4-2
Fermana-Nuoro 1-0 0-2
Titano-La Loggia 2-1 2-6
Riposa Bollate.

CLASSIFICA:
Pg PV PP

La Loggia, Caserta, FIORINI Forlì 4 3 1
Bologna 4 2 2
Titano, Bollate 2 1 1
Fermana, Nuoro, Legnano 4 1 3

UFFICIO STAMPA

FIORINI SOFTBALL FORLI'

Torna su
ForlìToday è in caricamento