menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Softball, la Fiorini festeggia la prima doppia vittoria del 2013

Esordio stagionale sul terreno amico per la Fiorini che, dopo il rinvio della prima di campionato, questa volta non ha avuto problemi di meteo, scendendo in campo contro la neopromossa Urbe Roma

Esordio stagionale sul terreno amico per la Fiorini che, dopo il rinvio della prima di campionato, questa volta non ha avuto problemi di meteo, scendendo in campo contro la neopromossa Urbe Roma, allenata dall'ex bianco-azzurra Alessandra Cirelli. Di fronte due formazioni tutte da scoprire, che già nelle prime uscite avevano mostrato buone cose nonostante le sconfitte e che al Buscherini hanno dato vita a due partite tese e incerte dall'inizio alla fine, impreziosite da una serie di giocate spettacolari sia in attacco che in difesa, a dispetto del numero esiguo di straniere in campo.

L'incontro del pomeriggio regala al pubblico una sfida avvincente in pedana di lancio, dove all'azzurra Mara Papucci le ospiti oppongono Fabiana Fabrizi. La Fiorini si rende pericolosa già al 1° inning e riempie le basi con due valide di Grifagno e Zauli, ma non riesce a sbloccare il risultato. Sull'altro fronte Papucci parte davvero alla grande, tanto che per 5 riprese l'attacco romano non mette a segno battute valide e non riesce a oltrepassare il cuscino di seconda. La Fiorini passa in testa al 3° inning: tre singoli di Grifagno, Montanari e Gettins caricano le basi con un solo out e la successiva volata di sacrificio di Zauli (che chiuderà con 2/2) vale il punto del vantaggio. A questo punto però, Fabrizi reagisce prontamente ed elimina otto battitori di fila. Si arriva così a inizio 6° con le romagnole a difendere il minimo scarto contro la parte alta del line-up ospite: Franzò batte valido e va in seconda sulla battuta di Fabrizi (out in prima); sul successivo singolo di Ginosa fra gli esterni, Franzò gira in terza e prosegue verso il piatto, ma Montanari lascia partire uno strike da quaranta metri; Gettins riceve il tiro in largo anticipo sul corridore, che tenta di rientrare in terza ma viene infine colto fuori base da Cerioni. Corridore in seconda e due out, Ginosa ruba la terza e subito dopo Ghioldi scaraventa una linea in campo esterno, che però si imbatte nel terzo out (al volo da Zauli). Pericolo scampato e Fiorini che chiude il 7° inning con due strike-out di Papucci (per lei sono 10 in totale) e l'ultima eliminazione, ancora al volo, da parte di Carlotta Zauli.

La partita serale si apre con una Fiorini molto più cinica. Cacciamani mette strike-out i primi tre battitori e questa volta le romagnole muovono subito il punteggio: Cerioni è salva per errore e va in seconda su singolo di Montanari; Gettins batte una rimbalzante sul prima base, che cerca l'out più avanzato e tira in terza, ma la palla arriva con un attimo di ritardo sul corridore. Come già nel pomeriggio, Zauli batte una volata al centro a basi piene (2° out) ma Cerioni non scatta verso casa, sorprendendo Montanari che avanza alle sue spalle; con due corridori in terza, il ricevitore ospite tira in seconda cercando l'ultimo out, ma l'interno non controlla e Cerioni può infine pestare il piatto. Roma prova a rispondere a inizio 2° con un doppio di Ghioldi, che però con due out viene colta rubando in terza. Cambio campo e Fiorini che aumenta il vantaggio (singolo di Brolli, sacrificio di Giannelli e gran triplo di Grifagno). Pur continuando a soffrire i lanci di Cacciamani, le capitoline si rifanno sotto al 4° attacco (Franzò su valida di Ginosa), ma a fine 5° Montanari approfitta di un errore della difesa ospite e ristabilisce il doppio vantaggio bianco-azzurro. Al 6° inning, con un out, Carlotta Onofri rileva in pedana Cacciamani. Il rilievo forlivese concede due basi ball ma non subisce punti, anche grazie a una splendida presa al volo di Cacciamani, passata a difendere la prima base. All'ultimo attacco Roma porta un corridore in seconda con un out, ma Onofri chiude la partita lasciando al piatto Cimin e la Fiorini può festeggiare la prima doppia vittoria del 2013.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento