Sport

Softball, la Poderi dal Nespoli chiude con un pareggio l’esordio stagionale

In Gara 1 l'attacco delle romagnole mette a segno 12 valide di cui 2 homer e con due giocatori Vigna e Carlotta Onofri che chiudo 3 su 3 nel box e come detto Vigna con 3 doppi

n trasferta in toscana sul campo della Sestese la Poderi dal Nespoli vince gara uno con il netto punteggio 2-10, come è stato altrettanto netto il risultato a favore delle toscane in gara 2 che chiudono 7-0 l’incontro.

Gara 1 Vigna al debutto in maglia forlivese batte un doppio e corre poi a casa grazie al turno di Cerioni e Piancastelli, 0-1, ma il vantaggio non dura molto nella seconda parte dell’inning, per la Poderi dal Nespoli parte i n pedana Claudia Banchelli, che concede 2 valide e colpevole anche un lancio pazzo incassa i primi due punti delle toscane 2-1 il parziale.  Al terzo inning la Sestese mette due corridori in base le gemelle Thomas le straniere delle toscane, qui finisce la gara di Banchelli sostituita da Cacciamani che chiude senza conseguenze l’inning con due stirke-out e una rimbalzante verso di lei. Le forlivesi si sbloccano al 5 inning, apre la ripresa Carlotta Onofri con una valida, seguono Maroni e Ghilardi eliminate ma che portano Onofri in terza base, viene data la baseball a Vigna e con due giocatori e due out Cerioni batte una valida centrale che porta due punti a casa, segue Piancastelli che con un doppio spinge a casa Cerioni e infine Ricchi colpisce un Homer da due punti portando così il risultato sul 2 a 6 a favore delle forlivesi.

Con la gara che si è completamente rovesciata le forlivesi mantengono la pressione sulla pedana toscana e al settimo aprono la ripresa con un doppio di Vigna il terzo su tre turni nella gara per l’esterno forlivese, segue Cerioni in base per colpito e poi la volta di Piancastelli colpire un kilometrico homer per 3 RBI, il 4 punto è segnato da Cacciamani sul singolo di Onofri, portando il punteggio sul 2:10 a favore delle forlivesi. L’ultimo attacco della Sestese nonostante l’unico errore forlivese è controllato da Cacciamani che chiude così l’incontro senza concedere valide e riesce a mettere a segno ben 8 strike-out in 5 inning lanciati. L’attacco delle romagnole mette a segno 12 valide di cui 2 homer e con due giocatori Vigna e Carlotta Onofri che chiudo 3 su 3 nel box e come detto Vigna con 3 doppi.

Gara 2 vede sconfitta la Poderi dal Nespoli, subito alla prima giornata. Debutto in pedana forlivese per l’olandese Elizabeth Leonella opposta all’americana Thomas Nicole che gioca in batteria con la gemella Thomas Lindsay, ex Forlì stagione 2019. Le forlivesi faticano a colpire positivamente il lanci della Thomas, alla fine l’americana concede solo una valida e nonostante non mette a segno neanche un Strike out solo 4 basi ball e 3 errori delle toscane portano corridori forlivesi sulle basi.

La seconda parte del 4 inning vede il vantaggio delle toscane. Con corridore in terza Thomas Lindsay batte il singolo per il primo punto, segue un errore di assistenza delle romagnole che porta a casa altri 2 punti per la Sestese intanto  il pitcher forlivese, complice anche la pioggia che è aumentata rispetto l’inizio della gara, concede qualche baseball di troppo che porta lo staff tecnico forlivese a sostituirla con Banchelli  , la pitcher subisce il quarto punto su un lancio pazzo e poi chiude la ripresa con una rimbalzate, 4 i punti che vanno a referto per le toscane. Nell’inning successivo altri 3 punti, sempre con due out, tre valide ed un errore il secondo della difesa romagnola incrementano il punteggio che si fissa sul 7-0.  Nella quinta ripresa nonostante aver riempito le basi le forlivesi non riescono andare a punto permettendo così alle toscane di poter chiudere l’incontro anticipatamente al 5° inning con il punteggio di 7-0.

Nel girone B l’unica doppia vittoria viene dal campo del Collecchio che vince due gare contro il Caserta ambedue le gare vinte sul filo lana al settimo e ultimo inning 2-1 e 4-3. L’altro incontro a Castelfranco Veneto ha visto un pareggio prima la sconfitta per 5-12 del Pianoro contro le Thunders e poi la rivincita delle bolognesi 0-7 nella partita delle straniere. Nel girone B  due doppie vittorie il Saronno vince nettamente le due gare contro il Nuoro 18-0 e 10-0 e altrettanto netta la vittoria del Parma sul NewBollate 10-3 e 9-0, la terza sfida del girone è finita con un pareggio fra Bollate e Caronno le varesine si impongono in gara 1, 0-8 e cedono alle campionesse d’Italia gara 2 per 2-0

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Softball, la Poderi dal Nespoli chiude con un pareggio l’esordio stagionale

ForlìToday è in caricamento