rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Sport

Il Forlì non replica l'impresa contro l'Ascoli. La Spal cala il tris

Sull'onda dell'entusiasmo della vittoria di domenica scorsa contro l'Ascoli arrivata dopo dodici turni senza vittorie, i galletti si sono presentati al "Paolo Mazza" con la speranza di incassare altri punti in chiave salvezza

Pasqua amara per il Forlì di Aldo Firicano. Nonostante una discreta prestazione, specie nel primo tempo, i biancorossi sono capitolati nel derby emiliano-romagnolo con la Spal per 3-0. Sull'onda dell'entusiasmo della vittoria di domenica scorsa contro l'Ascoli arrivata dopo dodici turni senza vittorie, i galletti si sono presentati al "Paolo Mazza" con la speranza di incassare altri punti in chiave salvezza. Un'impresa tutt'altro che semplice, poichè quella davanti era una Spal reduce da sette risultati utili di fila, di cui quattro vittorie consecutive.

I biancazzurri di Leonardo Semplici si sono garantiti il pokerissimo già nei primi 45 minuti.Sono infatti bastati appena quattro minuti ai padroni di casa per sbloccare il risultato con una tiro potente di Finotto dopo una bella azione costruita con Zigoni. Lo stesso Zigoni è andato vicino al raddoppio, ma nella circostanza la retroguardia del Forlì non si è fatta cogliere impreparata.

Fase centrale del match con la squadra di Firicano che si è resa pericolosa prima con Melandri (abile Cottafava a chiudere sul bomber biancorosso) e quindi con un tiro a giro di Fantoni. Sul finale gli estensi hanno trovato il raddoppio con un'incornata di Cottafava, che ha piazzato nell'angolino alla sinistra di Casadei l'assist servito su calcio piazzato da Gerbaudo.

Secondo tempo con ritmi decisamente più bassi e Forlì con atteggiamento rinunciatario. La Spal non ha fatto altro che amministrare il risultato, calando all'84esimo il tris con Togni, al secondo centro stagionale. La difesa del Forlì si conferma tra le più perforate del campionato, con ben 49 gol subiti. La squadra di Firicano resta terzultimo in classifica con 33 punti. Domenica 12 aprile i biancorossi sarà impegnato contro il Pontedera alle 18.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Forlì non replica l'impresa contro l'Ascoli. La Spal cala il tris

ForlìToday è in caricamento