menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Supercoppa a Siena, gioia Pianigiani

Non nasconde la delusione, coach Andrea Trinchieri. In effetti Cantù pareva poter far sua la SuperCoppa "e invece - spiega il tecnico dei lombardi - abbiamo peccatoi gravemente di mentalità

Non nasconde la delusione, coach Andrea Trinchieri. In effetti Cantù pareva poter far sua la SuperCoppa "e invece - spiega il tecnico dei lombardi - abbiamo peccatoi gravemente di mentalità. Sul +8 abbiamo commesso due-tre errori che gridano vendetta. Purtroppo ci siamo persi proprio nel momento in cui Siena ha ingranato ovvero sulle triple di Lavrinovic e Kaukenas; un bel colpo ce l'ha dato il quinto fallo di Leunen".

Sono soddisfatto – attacca invece il senese Simone Pianigiani fresco vincitore, lui sì, del primo trofeo stagionale – affrontare in un momento dell'anno così, con tanti giocatori fuori allenamento, una partita di questa intensità era bello scoglio. Lo sapevamo però ci tenevamo troppo, volevamo sopportare gli errori buttando in campo l'orgoglio e ci siuamo riusciti. Nel primo tempo abbiamo arrancato con Cantù più pronta e brava a far un gioco da Eurolerga, duro e difensivo ma siamo stati bravi a reagire. Mi è piaciuto il nostro modo di riprendere feeling e vincere una partita così dura. Con una mentalità così si può andar parecchio lontano”.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento