Supercoppa del Centenario, Unieuro supera anche Chieti: Final Eight in tasca

Con questo successo, i ragazzi di Sandro Dell’Agnello si aggiudicano il primo posto del girone bianco, qualificandosi quindi alle Final 8 della competizione

Un’altra vittoria per l’Unieuro in Supercoppa, che, dopo aver espugnato Ravenna, piega anche Chieti per 76-59. Con questo successo, i ragazzi di Sandro Dell’Agnello si aggiudicano il primo posto del girone bianco, qualificandosi quindi alle Final 8 della competizione. A totale riposo Giachetti, Roderick (20) e Bruttini (17) i migliori di Forlì. Sorokas (20) e Williams (15) i più prolifici tra gli abruzzesi. E' la prima partita dallo scorso febbraio col pubblico, 200 spettatori. "Non è stramotivante giocare in un ambiente così è speriamo che le cose cambino - ha commentato coach Sandro Dell'Agnello, ringraziando i presenti -. Ai giocatori ho fatto presente che l'atmosfera è questa è bisogna essere pronti". Per quanto riguarda la partita, " Abbiamo attaccato l'area, ma non trovando spazi abbiamo cercato soluzioni da 3. Questo è dipeso dell'approccio difensivo di Chieti. Nella seconda parte abbiamo aperto il campo correndo e la partita si è incanalata al meglio". Bene la difesa, ma Dell'Agnello ha applaudito il gioco di squadra: "C'è la volontà di giocare insieme".

La partita

Forlì schiera il quintetto Roderick-Landi-Rodriguez-Natali-Rush. A sbloccarla sono gli ospiti, con un break di 4 di Bozzetto. È Natali il primo scorer biancorosso, seguito da Landi, che segna quattro punti consecutivi, portando per la prima volta in vantaggio Forlì a 4’22”. Si gioca colpo su colpo nella prima fase dell’incontro, a 8’51” il tabellone dice 10-11. Alla sirena, la tripla di Bolpin colpisce il ferro ed esce: dopo 10 minuti, Chieti conduce 12-13.

Buona partenza degli ospiti, che dopo 2’49” si trovano sul +7 (14-21), costringendo Dell’Agnello a spendere il primo timeout dell’incontro. Gran giocata di Rodriguez, che insacca una bomba e subisce fallo, realizzando poi il suo sesto punto personale per il 20-26. Tripla per Aristide Landi, Forlì torna a -3. Nonostante sia la sua prima partita, Chieti dimostra gran sintonia e reattività. Tripla per Natali, che porta il primo timeout per gli ospiti a 2’47” dall’intervallo, sul 28-30. Il canestro del 30 pari porta la firma di Roderick, dopo 20 minuti persiste l’X: 32-32. Migliore in campo Sorokas (15), seguito da Landi (9).

Spingono i biancorossi, che dopo la tripla di Roderick si trovano sul +4 (39-35), ma gli abruzzesi non mollano: a 25’1” Chieti conduce 41-43 dopo il canestro di Bozzetto, prima del timeout Forlì. Break Unieuro, che con Bruttini e Natali si porta sul 48-43. Bella tripla di Natali, a cui risponde Williams da dentro l’area: restano 5 le lunghezze di vantaggio dei biancorossi (55-50). 55-52 dopo mezz’ora di gioco.

Roderick apre l’ultima fase dell’incontro realizzando due tiri liberi, poi Rush sfrutta l’assist di Roderick costringendo Chieti al timeout sul 59-52, con 8’ ancora da giocare. Tirano molto gli ospiti, provando a ribaltare una situazione difficile: a 6’ dalla fine, il tabellone dice 63-54. Roderick poi Bruttini: 67-54, il match è virtualmente chiuso. Raggiunge quota 20 il numero 13, con una bomba valente il 73-58. Da 3 anche Natali, spazio nel finale per il giovane Ndour. Finisce 76-59, con Forlì che accede alle Final 8 della competizione.

Tabellino

Unieuro Forlì: Bruttini 17, Natali 13, Rodriguez 8, Roderick 20, Landi 11, Dilas NE, Campori, Zambianchi, Babacar, Rush 5, Bolpin 2, Giachetti NE. All: Dell’Agnello.

Lux Chieti Basket: Sodero 4, Meluzzi, Mijatovic, Cinalli, Sorokas 20, Williams 15, Favali, Ihedioha 2, Bozzetto 10, Piazza 8, Mitt. All: Sorgentone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitri: Dionisi, Pazzaglia, Bartolini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per un numero sfiora il colpo da 500mila euro: giovane gioisce con una vincita al 10eLotto

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Coronavirus, possibile stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • "Qui non si entra con la mascherina", due multe per l'agenzia. Il titolare a Canale 5: "Non le pago"

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Servizio delle Iene scopre un carabiniere forlivese adescatore di una 13enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento