rotate-mobile
Sport

Tennis Villa Carpena, campionati italiani Under 14: Furlanetto e Vianello ai quarti

Il cammino di Furlanetto finora ha avuto pochi scossoni: mercoledì ha esordito direttamente al 2° turno battendo 6-2, 6-2 Mattia Bernardi, oggi si è ripetuto superando 6-1, 6-1 Fausto Tabacco (17)

Hanno raggiunto il traguardo dei quarti di finale, in programma venerdì pomeriggio, senza perdere un set. Un segnale preciso della superiorità sin qui dimostrata dalle prime due teste di serie dei campionati italiani Under 14 maschili in corso al Tennis Villa Carpena di Forlì. Stiamo parlando del toscano Marco Furlanetto, portacolori del Tc Marina di Massa, che finora ha lasciato per strada la miseria di sei games in quattro set giocati, il numero 1 del seeding forlivese, e del ravennate Michele Vianello, che di games ne ha persi finora pochi di più, otto complessivamente, e che dunque è intenzionato a recitare il ruolo di protagonista fino in fondo. Non c’è che dire, il duello a distanza è lanciato.

Il cammino di Furlanetto finora ha avuto pochi scossoni: mercoledì ha esordito direttamente al 2° turno battendo 6-2, 6-2 Mattia Bernardi, oggi si è ripetuto superando 6-1, 6-1 Fausto Tabacco (17). Michele Vianello a Forlì gioca praticamente in casa, nella sua Romagna, davanti ad amici, tifosi e appassionati. L’allievo dell’Urbinati Tennis Academy al Ct Zavaglia ha superato facilmente al secondo turno Pietro Padovani 6-1, 6-0, oggi ha fatto il bis battendo 6-2, 7-5 Nicola Cigna (18). Il torneo tricolore ha proposto gli ottavi, dove non hanno perso colpi, per dire il vero, anche gli altri big, in primis Filippo Moroni (3) ed Andrea Fiorentini (4), scalpitano anche Giulio Zeppieri (5) e l’altoatesino Jannik Sinner (n.6). Insomma, si profilano battute finali molto interessanti.

Venerdì pomeriggio sono in programma i quarti. Ottavi di finale del singolare: Matteo Arnaldi (n.9)-Mattia Bellucci (8) 6-3, 6-1, Andrea Fiorentini (4)-Giacomo Dambrosi (13) 6-3, 6-3, Giulio Zeppieri (n.5)-Giovanni Peruffo (12) 7-5, 6-4, Jannik Sinner (6)-Nicolò Pes 6-3, 6-2, Filippo Moroni (3)-Lorenzo Reale (14) 6-1, 6-2, Fabrizio Andaloro (n.7)-Marco Matteoli (n.10) 7-5, 3-6, 6-4.  E’ partito anche il doppio. Nel primo turno il riminese Alessandro Pecci, in coppia con Emiliano Maggioli, ha battuto 6-1, 6-1 Tufano-Barbonaglia. A

ltri risultati 1° turno: Martinelli-Santuari b. Pes-Giglio 6-4, 6-4, Cigna-Biscardini b. De Camelis-Starace 7-5, 6-1, Dambrosi-Sinner (n.4) b. Petrucelli-Massimino 2-1 e ritiro, Peruffo-Matteoli (n.5) b. Calogero-Campana 6-4, 6-4, Valente-Sottocornola b. Brancaleoni-Padula 7-5, 6-2, Jourdan-Arnaldi (n.6) b. Padovani-Piragino 6-3, 6-2, Felline-Rubietti b. Montanari-Sabattini 6-4, 6-3, Reale-De Michelis b. Fellin-Perfetti 6-4, 6-3, Tabacco-Marino (n.7) b. Magnani-Gola 6-4, 5-7, 10-5, Faggian-Piranomonte b. De Orsi-Viatore 6-4, 6-3, Moroni-Andaloro (n.2) b. Conca-Salvaderi 6.3, 6-0.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis Villa Carpena, campionati italiani Under 14: Furlanetto e Vianello ai quarti

ForlìToday è in caricamento