rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport

Test F2 in Bahrain, oltre 160 giri per Nannini in tre giorni: "Il feeling migliora, ma c'è molto lavoro da fare"

Il 17enne debutterà ufficialmente in Formula 2 tra poco più di due settimane in Bahrain (26-28 marzo), per poi concentrarsi sull’inizio della stagione di F3

Cala il sipario sulla tre giorni di test F2 sul tracciato di Sakhir, in Bahrain. Matteo Nannini ha messo a referto 161 tornate, 70 delle quali mercoledì. Anche l'ultima giornata è stata alquanto travagliata per il pilota di Forlì, alla ricerca del miglior feeling con la sua Dallara preparata dal team Hwa Race Lab: nella mattinata infatti Nannini è stato rallentato prima da un problema al cambio e quindi da un cedimento, mentre nel pomeriggio, insieme alla squadra, è riuscito a trovare la quadra, completando con soddisfazione un buon long run.

Con il primo set di gomme morbide Nannini ha staccato un 1’43’’159, mentre nel pomeriggio si è focalizzato sul passo gara, riscontrando un netto passo avanti rispetto alle giornate precedenti. "Abbiamo avuto qualche problema in mattinata, ma abbiamo recuperato nel pomeriggio - afferma Nannini -. Con 70 giri completati, penso che sia stata la giornata migliore delle tre affrontate. Il feeling con la vettura è migliorato e guardo al primo weekend di gara con sicurezza e un mindset positivo, tenendo a mente che ci sarà ancora molto lavoro da fare". Il 17enne debutterà ufficialmente in Formula 2 tra poco più di due settimane in Bahrain (26-28 marzo), per poi concentrarsi sull’inizio della stagione di F3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Test F2 in Bahrain, oltre 160 giri per Nannini in tre giorni: "Il feeling migliora, ma c'è molto lavoro da fare"

ForlìToday è in caricamento