menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Test intensivi per la Ducati a Misano, Dovizioso: "Trovato qualcosa di interessante"

Sono ben 105 i giri totalizzati da Andrea Dovizioso nella due giorni di test svolti dalla Ducati a Misano Adriatico. Il pilota di Forlì si è concentrato principalmente sul lavoro di confronto dei telai

Sono ben 105 i giri totalizzati da Andrea Dovizioso nella due giorni di test svolti dalla Ducati a Misano Adriatico. Il pilota di Forlì si è concentrato principalmente sul lavoro di confronto dei telai, oltre ad alcuni sviluppi a livello di motore ed alla ricerca di un setup di base per il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, che si svolgerà su questo tracciato a settembre.
 
“Misano è una pista un po’ anomala per la nostra moto, ma rispetto ad Assen, diciamo che ci siamo trovati subito bene su questo circuito - esordisce il forlivese -. Abbiamo lavorato sulla moto attuale, concentrandoci sui set-up più utili per la gara che si svolgerà su questo tracciato a settembre, e poi siamo andati avanti con lo sviluppo della moto laboratorio, provando un po’ di cose nuove e trovando qualcosa di interessante".

"Abbiamo potuto fare un buon lavoro durante questi due giorni, ed abbiamo provato qualcosa di diverso in merito al telaio che ci ha dato riscontri positivi, ad esempio un po’ più di feeling in fase d’inserimento - spiega il portacolori della Ducati -. Dobbiamo ancora decidere cosa fare, se usarlo oppure no, perché essendo materiale nuovo bisogna capire come possiamo organizzarci per il Sachsenring.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento