rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Sport

MotoGp, pioggia a Phillip Island. Dovizioso gira poco: "Giornata sprecata"

Il portacolori della Ducati è uscito dal box solo per un paio di tornate, rientrando però sempre in pit-lane e quindi alla fine non ha fatto segnare nessun crono

"Una giornata sprecata". Andrea Dovizioso guarda al cielo ed esclama così dopo la prima delle tre giornate di test pre-campionato di MotoGp sul tracciato australiano di Phillip Island. Un meteo particolarmente variabile, con scrosci di pioggia frequenti che hanno reso bagnato l’asfalto di Phillip Island per quasi tutta la giornata, non ha consentito al forlivese di svolgere il programma di lavoro. Il portacolori della Ducati è uscito dal box solo per un paio di tornate, rientrando però sempre in pit-lane e quindi alla fine non ha fatto segnare nessun crono.
 
Leader provvisorio della giornata è stato Danilo Petrucci con la Ducati Desmosedici del team Octo Pramac Yakhnich, precedendo lo spagnolo Maverick Vinales (Suzuki) e il britannico Badley Smith (Yamaha Tech 3). Sesto tempo e 27 tornate per Valentino Rossi; dodicesimo Marc Marquez (Honda Repsol), mentre Jorge Lorenzo ha concluso addirittura 16esimo. 

"Onestamente per me quella è stata una giornata sprecata - afferma l'ex campione del mondo della 125cc -.In mattinata forse saremmo dovuti scendere in pista nel momento in cui la pioggia era più intensa, per fare qualche giro in assetto da bagnato. Abbiamo invece preferito aspettare un po’ ma la situazione non è migliorata, con la pista quasi sempre umida. Nel pomeriggio ho fatto un paio di “out-in” con la mia Desmosedici GP, per dare ai miei ingegneri la possibilità di fare alcune verifiche, e adesso spero davvero che domani e venerdì il tempo sia buono e di poter girare a lungo con la nuova moto".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, pioggia a Phillip Island. Dovizioso gira poco: "Giornata sprecata"

ForlìToday è in caricamento