rotate-mobile
Sport

Rugby, torneo under 16: le Velenosette del Cus Ferrara corsare a Forlì

Prossimo appuntamento domenica 22 novembre ad Imola, salvo cambiamenti da parte del Comitato Regionale

Nella terza tappa del Torneo Interregionale Under 16 andato in scena sul terreno dell'Inferno Monti di Forlì sono scese in campo quattro formazioni dando vita a partite vibranti ed avvincenti. Al termine del quadrangolare ne sono uscite vincitrici le Velenosette del Cus Ferrara Rugby che hanno preceduto in classifica le Moccio7 del Rugby Forlì 1979/Rugby Carpi, le Cenerine del Rugby Bologna 1928 e le piccole Furie Rosse del Colorno Rugby. E' stata una giornata molto impegnativa dal punto di vista fisico e del gioco, ottimamente diretta dai due
direttori di gara Morani e Ravaglioli, dove il livello della competizione si è alzato e dove le squadre hanno dovuto iniziare a fare i conti con
qualche infortunio inaspettato.

La prima serie di partite vedeva Ferrara affrontare Forlì/Carpi e Bologna incontrare Colorno. Le estensi, rimaste subito sottonumero per un
risentimento di Cheval, sono riuscite a piegare la resistenza delle biancorosse e, dopo il primo tempo concluso in parità, allungavano per il 35 a 15 finale che consentiva loro di prendere i primi 5 punti in classifica di giornata. Molto equilibrato il  match fra Bologna e Colorno che si è concluso con le rossoblù vincitrici per 4 mete a 3 che in punti, dopo la trasformazione da parte di Vicentini del Bologna, si traduceva in 22 a 15. La seconda serie di partite ha confermato Ferrara superiore anche a Bologna grazie all'accoppiata Ranuccini-Margotti ed il 30 a 15 finale ne era l'ampia dimostrazione.

Le estensi, per qualche minuto, sono rimaste in doppio sottonumero, costringendo le bolognesi ad adeguarsi in 5 contro 5. Nel campo B invece il sodalizio Forlì/Carpi aveva ragione della squadra del Colorno e le 11 mete segnate ne erano la prova. Il 55 a 0 finale era una sorpresa, ma una scatenata Farolfi ha segnato solo lei ben 5 mete. L'ultimo round ha sancito il successo della tappa del Ferrara che con ben 9 mete aveva ragione di un Colorno ormai stanco ed esausto che, comunque, riusciva a segnare la meta della bandiera con orgoglio e caparbietà. Il 45 a 5 finale è sicuramente una punizione troppo severa per le piccole Furie Rosse. Forlì/Carpi ha consolidato invece la sua seconda piazza avendo la meglio su Bologna per 35 a 10 e Piolanti è salita sugli scudi segnando una tripletta. Prossimo appuntamento domenica 22 novembre ad Imola, salvo cambiamenti da parte del Comitato Regionale.

Al termine di 60 minuti di gioco piacevole e ad un buon ritmo la classifica della tappa era la seguente:
1- Cus Ferrara 15
2- RF79/Rugby Carpi 10
3- Bologna Rugby 1928 5
4- Colorno Rugby 1

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, torneo under 16: le Velenosette del Cus Ferrara corsare a Forlì

ForlìToday è in caricamento