menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tre schiaffi dalla Pistoiese, il Forlì perde il primato in classifica

Il Forlì perde il primato in classifica. Lontano dal Morgagni, la squadra di Attilio Bardi è capitolata 3-1 contro la Pistoiese. I padroni di casa sono passati in vantaggio al 36’ del primo tempo

Il Forlì perde il primato in classifica. Lontano dal Morgagni, la squadra di Attilio Bardi è capitolata 3-1 contro la Pistoiese. I padroni di casa sono passati in vantaggio al 36’ del primo tempo con un colpo di testa di Calanchi sugli sviluppi di un corner, che ha approfittato dell’errore di posizionamento della difesa romagnola per gonfiare la rete difesa da Nunziata. Appena un minuto più tardi i toscani hanno sfiorato il raddoppio ancora per demerito del Forlì.

Nel tentativo di appoggiare la palla di testa al compagno di squadra Nunziata fuori posizione, Sampaolesi ha rischiato di metterla nel sacco. L’estremo difensore è riuscito comunque a recuperare e ad evitare il goal beffa. Sul finale Calanchi è andato vicinissimo alla doppietta, ma la sua incornata ha lambito il palo. Nei primi 45’ il Forlì ha costruito un’unica occasione pericolosa al 15’ con una bella conclusione dalla distanza di Mordini, che ha sfiorato l’incrocio dei pali.

Ad inizio ripresa la squadra di Bardi si è subito proposta in attacco, prima con Petrascu e quindi con Evangelisti ma senza fortuna. Immediata la risposta della Pistoiese con Paolicchi, che in contropiede, dopo aver scavalcato Nunziata, ha messo fuori da posizione defilata. Il 2-0 è arrivato comunque al 58’ sempre su azione di contropiede con Scandurra. Al 64’ Paolicchi ha chiamato ad un difficile intervento Nunziata, che è riuscito a cavarsela in due tempi.

Al 78’ Scandurra ha firmato la sua doppietta, che ha insaccato in tap-in una corta respinta di Nunziata chiamato ad una difficile parata da Ceccherini. Un giro di lancette più tardi Ghetti ha firmato di testa il definitivo 3-1. Prima del triplice fischio i padroni di casa hanno sfiorato il 4-1 con un tiro di Stamilla. Ora il Forlì è terzo in classifica a tre lunghezze dall’Este, nuovamente solitaria in testa.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento