Tris di colpi di mercato: si scalda il termometro dell'entusiasmo attorno ai Baskers Forlimpopoli

Sono già tre i colpi di mercato messi a segno dal ds Marco Catalato. Il primo è quello di Lorenzo Servadei, ala classe 1991, uno dei pezzi più pregiati del mercato

Si scalda il termometro dell'entusiasmo attorno ai Baskers Forlimpopoli. Sono già tre i colpi di mercato messi a segno dal ds Marco Catalato. Il primo è quello di Lorenzo Servadei, ala classe 1991, uno dei pezzi più pregiati del mercato. Voluto fortemente da coach Alessio Agnoletti, Servadei è un giocatore esperto ed affidabile e senza alcun dubbio una pedina fondamentale per la stagione a venire. Nella stagione 2018-2019 con l'Artusiana, società per la quale ha militato per nove anni, ha disputato 30 partite, con una media di 5.8 punti a gara. Ha scelto i Baskers Lorenzo Godoli: guardia classe 1994, 185 centimetri, è pronto a tornare in campo dopo un periodo di stop a causa degli studi. Si distingue per fisicità, intensità e super difesa, qualità forse mancate nella passata stagione in casa del Galletto. L'altro colpo dell'ultima ora è quello di Gian Marco Piazza, ala classe 1990, reduce da un'ottima stagione nel campionato di C Silver. Giocatore di esperienza, solidità e qualità, andrà a ricoprire un importante ruolo sia nello spogliatoio che in campo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento