Contro la Jesina l'ultima trasferta del Forlì, Campedelli: "Non firmo per un pareggio"

I padroni di casa sono l'ottava forza del campionato e sono stati sconfitti solo due volte tra le mura del "Pacifico Carotti" nel girone di ritorno

Ultima trasferta di campionato in casa Forlì con i galletti chiamati a scendere sul difficilissimo campo della Jesina, ottava forza del campionato e sconfitta solo due volte tra le mura del "Pacifico Carotti" nel girone di ritorno. E' un mister Nicola Campedelli motivato dopo le utlyme vittorie a presentare come sempre la partita: "Sarà una partita assolutamente importante che dovremo affrontare con la stessa determinazione delle ultime nostre gare, per provare a vincere; troveremo grosse difficoltà contro una formazione che nel girone di ritorno ha perso solo due volte e giocherà con la mente libera vista la loro attuale classifica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Biancorossi che grazie alla pausa pasquale recuperano dall'infermeria sia Ferrario che Cenci, che quindi saranno a disposizione per la partita ma non potranno contare su Mazzotti e Croci ancora alle prese con problemi muscolari. "Non firmo per un pareggio perchè ho visto lavorare bene i ragazzi e i risultati ci stanno dando ragione, sappiamo però che ci troveremo di fronte un avversario attendista, che cercherà di giocare con delle ripartenze e con ottime individualità; la differenza la dovranno fare le nostre motivazioni nel raggiungere i nostri obbiettivi perchè nessuno ci regalerà niente". Un match quindi assolutamente da prendere con le molle e che potrà ancora una volta sancire se il Forlì potrà continuare a sperare in una salvezza diretta distante un solo punto. Mancano solo 180 minuti, tocca ai galletti essere pradroni del proprio destino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

  • Contagiato dalla sorella rientrata dall'estero: nuovo caso di positività al covid in provincia

Torna su
ForlìToday è in caricamento