Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

E' l'australiano Cameron Wurf il vincitore della terza edizione dell'Ironman Italia. Al quinto posto un romagnolo: il forlivese Mattia Ceccarelli

E' l'australiano Cameron Wurf il vincitore della terza edizione dell'Ironman Italia, disputatosi sulle strade della Romagna. Il triatleta 36enne è stato infatti il primo, sabato, a tagliare il traguardo della gara di triathlon più dura del mondo. Per percorrere 3,8 km a nuoto, 180 in bicicletta e 42,2 di corsa, lo sportivo ha impiegato solamente 7 ore, 46 minuti e 54 secondi, precedendo Jaroslav Kovacic (8:03:11) e il 31enne novarese Giulio Molinari, che si è preso il podio col crono di 8:08:09. "Mi sono sentito benissimo tutto il giorno - sono le prime parole del vincitore - Sono stato più veloce del previsto". Wurf, ex canottiere australiano, dopo aver partecipato come canottiere ai Giochi olimpici di Atene2004 è stato ciclista professionista con caratteristiche di passista e cronoman.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al quinto posto un romagnolo: il forlivese Mattia Ceccarelli. Sul podio femminile, invece, è stata incoronata vincitrice la tedesca Carolin Lehrieder, con un tempo di 8 ore, 48 minuti e 23 secondi. Ci ha invece impiegato 8 ore, 25 minuti e 30 secondi il grande Alex Zanardi, battendo il suo record precedente. "Se la vita continua a darmi questo tipo di regali - ha commentato entusiasta Zanardi - penso che vivrò fino ai 200 anni, perché voglio godermi tutto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto sbanda e invade la corsia opposta: lo schianto è inevitabile, muore un uomo di 59 anni

  • Tragedia sulla Cervese alle prime luci del mattino, c'è un morto: chiusa al traffico la strada

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento