Unieuro 2.015, ecco il calendario: dopo l'esordio in casa viaggio a Roma. Poi i derby contro Ferrara e Ravenna

La squadra di coach Sandro Dell'Agnello chiuderà la regular season in casa contro Latina il 28 marzo 2021, prima dell'inizio della seconda fase

La Lega Nazionale Pallacanestro, in accordo con il settore agonistico Fip, ha reso noti i calendari del campionato di Serie A2 OldWildWest 2020-2021. L'Unieuro Forlì, inserita nel girone Rosso, partirà in casa con la Tremac Cento (domenica 15 novembre alle 18) per poi scendere a a Roma mercoledì 18 novembre dove alle 20.45 per affrontare la Stella Azzurra. Poi due derby di fila: il primo il 22 novembre contro la Top Secret Ferrara e poi quello atteso contro Ravenna  (domenica 29 novembre alle 18) al Pala de Andrè (7 febbraio il ritorno).

Nella quinta di campionato l'Unieuro osserverà il turno di riposo, mentre nellas sesta (6 dicembre) ospiterà Chieti. Il 13 dicembre trasferta a Rieti, mentre sette giorni più tardi al Palagalassi arriverà la corazzata Scafati. Post Natale, il 27 dicembre, ancora a Roma contro l'Atlante Eurobasket. Il nuovo anno inizierà con l'impegno casalingo contro San Severo (3 gennaio), mentre l'Epifania si trascorrerà a Pistoia. Big match il 10 gennaio in via Punta di Ferro contro Napoli, mentre l'ultima di andata si chiude il 17 gennaio a Latina. La squadra di coach Sandro Dell'Agnello chiuderà quindi la regular season in casa il 28 marzo 2021.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Cominceremo la stagione con tante incognite, date dai dubbi sulla presenza o meno delle persone nei palazzetti, ma anche da come sarà la risposta dei giocatori dopo una lunga preparazione che segue i tanti mesi nei quali siamo stati lontani dal campo: anche per questi motivi il calendario diventa ancora più relativo degli anni scorsi, quando lo guardavo comunque il giusto - afferma il coach -. Nello specifico sono contento che giocheremo l’ultima partita in casa, mentre mi dispiace molto che nelle prime quattro partite ci aspettino tre derby senza ancora sapere se potremo giocarli insieme ai nostri tifosi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Coronavirus, focolaio in una ditta di Forlì: i positivi sono undici

  • Morto sulla Bidentina, Andrea superò un grave incidente. La sua esperienza per un progetto per giovani

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: nuovi contagiati riconducibili a focolai già noti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento