Domenica, 1 Agosto 2021
Sport

Unieuro, coach Valli esalta il gruppo: "Se si vuole vincere bisogna giocare di squadra"

Coach Giorgio Valli commenta la vittoria dell'Unieuro Forlì contro l'Aurora Jesi

"Sono molto contento perchè abbiamo vinto e quando si vince tutti siamo più felici". Esordisce così coach Giorgio Valli a commento della vittoria dell'Unieuro Forlì contro l'Aurora Jesi. A volte nella testa di qualcuno c'è l'idea che sia scontato vincere, ma noi siamo un gruppo che deve conquistarsi ogni partita. Credo che la fotografia del campionato sia quella che si è vista in questa sfida, ovvero una squadra che dà parziali importanti, ma che può anche subirli, perchè gli altri esistono, sono bravi e ci sono".

LA CARICA DELL'UNIEURO ARENA: IL VIDEO DEL TIFO

"I ragazzi - continua Valli - hanno fino ad ora assimilato che se si vuole vincere bisogna ripartire difendendo e giocando di squadra. Abbiamo sporcato molto le percentuali e in cinque sono andati in doppia cifra, supportando la non felice serata di Lawson". Per quanto riguarda l'aspetto tecnico della partita, Valli evidenzia che "abbiamo preso un vantaggio iniziale tirando molto bene, ma in questo campionato serve giocare molto bene soprattutto per tanti minuti. E ce lo siamo un po' dimenticati, sciupando alcune occasioni costruite bene".

Jesi ha persino messo il naso avanti di un punto: "Abbiamo recuperato, dando un parziale importante partendo dalla difesa. E mi fa piacere che i canestri decisivi siano stati frutto di un gioco di squadra fatto di tanti passaggi". Preziosa mostruosa di Rino De Laurentiis: "Non sono sorpreso - evidenzia Valli -. Deve crescere anche lui con gli altri. Ma ribadisco l'importanza del gioco di squadra. Forse un mattoncino l'abbiamo messo e spero che sia di buono auspicio per la sfida di mercoledì in trasferta". Sperando nella presenza di Pierpaolo Marini, che ha dato una forte botta sul parquet col ginocchio. Menzione anche per gli americani: "Non giocano per le statistiche, ma per la squadra". Quindi un'altra osservazione: "Il break decisivo l'abbiamo fatto con tutti gli italiani in campo. E questa è un'altra bella notizia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unieuro, coach Valli esalta il gruppo: "Se si vuole vincere bisogna giocare di squadra"

ForlìToday è in caricamento