rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Sport

Unieuro divora San Miniato e vola in testa alla classifica

Cavalcata senza patemi per Forlì in Toscana: perfetti in attacco e in difesa i biancorossi vincono 52-81 e agganciano Cecina al primo posto.

“Occhio a San Miniato… meglio non fidarsi”. Il mantra pre-gara – la frase utile per gasare i biancorossi in vista dell’aggancio alla prima posizione dopo lo scivolone di sabato sera della capolista Cecina in quel di Cento – evidentemente ha fatto bene ai romagnoli: l’approccio alla tenzone dei biancorossi in casa Blukart (a quota 5 su 6 nel Palas di proprietà; solo Piacenza è uscita a braccia alte) è di quelli vincenti. Dopo 2’ è già 0-7; a metà primo periodo 4-11, con il pivot Rotondo dominante. Il marchio di fabbrica di casa – la rumba, in attacco e difesa – pare disinnescarsi di fronte alla classe, alla fisicità e alla voglia di correre in transizione dell’Unieuro. Per San Miniato, Pagni (6 pt dei 7 messi al 6’) predica in solitario con il solo Stefanelli a tentar di seguire il verbo, peraltro senza riuscirci. Al 10’ è + 8, 9-17. Il secondo periodo è polvere da sparo sulla fiamma Pallacanestro 2.015. Vico è la miccia (doppia tripla, 11-25, 12’) ma sono i ragazzi della panchina – Arrigoni, Bonacini e Iattoni (canestro e fallo) – a scavare il divario fino al +21, 14-35 (17’31”). San Miniato ha il paraocchi dall’arco, perde troppi palloni (non una novità per una squadra che ha la corrida nel dna), non riesce a cambiare registro. Se a fine primi 20’ Forlì è a +19, il secondo tempo è pure peggio per i locali: Pignatti, Pederzini e Rotondo fanno a fette la traballante difesa a zona Blukart e al 25’, sul +30 (28-58) la vittoria ha già un padrone sancito dal 52-81 finale.

Forlì incamera il decimo successo consecutivo, agganciando in vetta Cecina a quota 22 punti.   

Etrusca San Miniato - Pallacanestro 2.015 Forlì 52-81  

(9-17; 18-37; 30-67)

BLUKART SAN MINIATO - Stefanelli 18, Zita 2, Bruno 6, Pagni 14, Capozio, Parrini, Gaye 8, Rinaldi 2, Baldi, Di Noia 2. All. F. Barsotti

UNIEURO FORLI' - Rotondo 17, Vico 13, Ferri 3, Pederzini 13, Pignatti 7, Rombaldoni 7, Iattoni 7, Arrigoni 8, Bonacini 3, Biandolino 3. All.L. Garelli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unieuro divora San Miniato e vola in testa alla classifica

ForlìToday è in caricamento