Sabato, 31 Luglio 2021
Sport

Unieuro, il general manager carica l'ambiente: "Non dobbiamo aver paura di dire la parola playoff"

Domenica sera la squadra di coach Giorgio Valli si è presentata alla Barcaccia nell'ambito della "Settimana del Buon Vivere" anche alla presenza dell'assessore allo Sport, Sara Samorì

"Non dobbiamo aver paura di dire la parola playoff". Il general manager Renato Pasquali mette le mani avanti e fissa gli obiettivi della Pallacanestro Forlì 2.015 a due settimane dall’inizio della regular season. Domenica sera la squadra di coach Giorgio Valli si è presentata alla Barcaccia nell'ambito della "Settimana del Buon Vivere" anche alla presenza dell'assessore allo Sport, Sara Samorì. Quest’anno la Pallacanestro Forlì 2.015, sempre più orientata a sviluppare la propria identità verso la condivisione dei più meritevoli progetti sociali, medici o di Charity, ha deciso di affiancare la presentazione ufficiale della squadra al sostegno di Aido, l’associazione Italiana Donatori Organi presente a Forlì dal 1977. Alla serata erano presenti Leonio Callioni (vicepresidente Nazionale Aido) e Mirco Bresciani (presidente Sezione pluricomunale di Forlì). Nei prossimi giorni la squadra di Valli affinerà la preparazione fisica e tattica: ultimo appuntamento della preaseson nel prossimo weekend con il torneo di San Lazzaro con Pesaro, Cento e Treviglio. Poi si farà sul serio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unieuro, il general manager carica l'ambiente: "Non dobbiamo aver paura di dire la parola playoff"

ForlìToday è in caricamento