Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Unieuro, sei magnifica: a Roma arriva un'altra perla, super T-Rod

Si chiude 69-80 il match che sancisce la sesta vittoria in sei partite di campionato per l’Unieuro

Sa solo vincere l’Unieuro di Sandro Dell’Agnello, che espugna il PalaAvenali di Roma 69-80. Anche contro l’EuroBasket i biancorossi confermano la propria imbattibilità in campionato (sesta vittoria consecutiva), chiudendo il 2020 nel migliore dei modi. Serata calda per Roderick, autore di 26 punti, a cui seguono Rush (16) e Rodriguez (14). L'Unieuro ha dimostrato di essere una squadra compatta nei momenti difficili, accelerando come ormai ha abituato la tifoseria nell'ultimo quarto. "Loro sono stati bravi nel primo tempo, mettendo in campo molto dinamismo e costringendoci a giocare male - osserva coach Sandro Dell'Agnello -. Poi ci siamo sistemati e abbiamo reso loro la vita difficile, per quanto siano senza dubbio un’ottima squadra che, fino ad oggi, aveva vinto 3 delle 5 partite giocate. Siamo contenti di avere portato a casa questo successo, e siamo stati molto bravi dopo l’inizio ad adattarci al film della partita, e di questo devo ringraziare i miei giocatori”. Prossimo impegno domenica alle 18 al PalaFiera contro San Severo.

La partita

LUnieuro schiera dall’inizio il quintetto Rodriguez-Roderick-Rush-Natali-Bruttini. Apre Cicchetti con una tripla, poi la coppia Roderick-Rush fa 3-4. Rodriguez e il numero 1 insaccano una bomba a testa, portando Forlì avanti di 7 dopo appena 2’47’’. Due minuti dopo arriva il primo timeout dell’incontro chiamato dai padroni di casa, sul 7-14. Olasewere completa un gioco da 3, poi il canestro di Cicchetti per il -2 costringe anche Forlì al primo timeout. Si gioca punto su punto, poi è Viglianisi a ristabilire la parità, con entrambe le formazioni a quota  17. Continua a macinare punti Roma, che con Olasewere e Magro si porta sul +4, chiudendo quindi il primo quarto 21-17.

Dopo 1’47’’ del secondo periodo, il match è di nuovo in parità: merito del libero di Rush ma soprattutto della bomba di Rodriguez. Si riportano avanti gli ospiti, poi ancora una bella tripla di Rodriguez a 14’14’’ costringe Pilot a interrompere il gioco. Anche i primi punti di capitan Giachetti arrivano da fuori, 28-35. Romeo, Olasewere e Gallinat regalano ai laziali un break di 6, Dell’Agnello decide quindi di spendere un timeout sul +1 Forlì. Roderick sale in cattedra e ne insacca tre di fila, poi allo scadere Gallinat riesce a ridurre lo svantaggio dei suoi: 36-41 dopo metà gara.

Situazione di stallo in avvio di terzo quarto, nessuna delle due squadre riesce a trovare break importanti. Bella schiacciata di Erik Rush a 23’12’’ per il 41-47. Primi due punti, dal colorato, per  Nicola Natali, che conferma le sei lunghezze di vantaggio degli ospiti. Cicchetti e Magro trovano però il break del -2, andando a fissare, dopo mezz’ora di gioco, il 52-54.

Bruttini e Giachetti aprono l’ultima fase del match, poi quest’ultimo ferma in maniera fallosa Viglianisi, che fa 1/2 dai 6.75. Stessa cosa fa il capitano di Forlì, sempre per fallo del numero 7 di Roma: 53-59 a 32’13’’. Bruttini e Gallinat sono impeccabili dal colorato, poi Natali insacca la bomba del 55-64. Roderick e Giachetti chiudono virtualmente l’incontro, visto il margine di 13 punti di vantaggio in favore di Forlì. A 38’31’’ Erik Rush aggiorna la statistica del massimo vantaggio romagnolo, che diventa di 15 punti. Si chiude 69-80 il match che sancisce la sesta vittoria in sei partite di campionato per l’Unieuro.

Il tabellino

Eurobasket Roma – Unieuro Forlì 69 – 80 (21-17; 36-41; 52-54)

Eurobasket Roma: Olasewere 15, Ludovici NE, Gallinat 14, Cepic 2, Fanti, Viglianisi 3, Cicchetti 12, Bischetti NE, Magro 4, Staffieri 3, Romeo 10, Bucarelli 6. All: Pilot.

Unieuro Forlì: Rush 16, Giachetti 10, Campori, Natali 5, Bolpin, Landi, Dilas, Ndour, Rodriguez 14, Bruttini 9, Roderick 26. All: Dell’Agnello.

Arbitri: Bartolomeo, Caruso, Barbiero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unieuro, sei magnifica: a Roma arriva un'altra perla, super T-Rod

ForlìToday è in caricamento