rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Sport

Unieuro, squalifica per Marini: anche "un'espressione blasfema"

La società pagherà un'ammenda per non privarsi del giocatore nella sfida di domenica contro Montegranaro

Una giornata di squalifica per Pierpaolo Marini. Il giudice sportivo Andrea Tavazza ha punito così la stella dell'Unieuro, che ha concluso anzitempo la sfida contro Roseto durante l'overtime per "comportamento irriguardoso nei confronti del secondo arbitro e per aver proferito un'espressione blasfema durante la gara". La società pagherà un'ammenda per non privarsi del giocatore nella sfida di domenica contro Montegranaro. Sanzionata anche la società: multa di 500 euro "per offese collettive del pubblico agli arbitri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unieuro, squalifica per Marini: anche "un'espressione blasfema"

ForlìToday è in caricamento