rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Sport

Vela, il forlivese Zambelli taglia il traguardo al settimo posto dopo aver rotto una deriva

"E' stata una bella regata, affascinante - dichiara Zambelli -.Peccato per il problema alla deriva, ma ora ci fermiamo per far riposare ILLUMIA fino alla Mini."

Chiusa la campagna di regate in Italia, Michele Zambelli ha trasferito in Francia il suo Mini 6.50, Illumia 788, per partecipare al Mini Fastnet, regata che dalla baia di Douarnenez arriva al mitico faro del Fastnet e ritorno, con un percorso totale di oltre 600 miglia. Regata dedicata alla categoria dei MINI 6.50 da correre in doppio.

Le 47 imbarcazioni iscritte, suddivise in categoria Proto e Serie, hanno preso il largo sabato 14 giugno verso il primo waypoint, il faro di Wolf Rock in Cornovaglia.

Michele Zambelli, accompagnato a bordo di Illumia 788 dal co skipper francese Charlie Pinot, si piazza subito in testa alla flotta fino a quando, per contrastare la forte corrente e il poco vento, segue una rotta molto vicina alla costa e colpisce la deriva di destra contro uno scoglio. I due skipper passeranno tutta la prima notte cercando di staccare la parte delaminata. L’incidente pregiudica la posizione di testa e Zambelli e Pinot si trovano tra il 9° e l’8° posto. Tornato il vento, Illumia 788 riprende vigore e passa in sesta posizione il faro del Fastnet. Il ritorno diretto verso Douarnenez diventa l’inseguimento per riprendere gli avversari e mantenere le velocità migliori, visto il poco vento che ha caratterizzato questa trentesima edizione del Mini Fastnet. Illumia 788 si fa spazio e si tiene stretto il settimo posto che conferma con il taglio del traguardo alle 17.57 e 25 secondi di giovedì 18 giugno.


“E’ stata una bella regata, affascinante - dichiara Zambelli  -.Peccato per il problema alla deriva, ma ora ci fermiamo per far riposare ILLUMIA fino alla Mini.” Siamo infatti entrati ufficialmente nel conto alla rovescia per l’appuntamento più importante che vedrà Zambelli sulla linea di partenza dal porto di Duarnenez (Francia), il 19 settembre, per la sua seconda Mini Transat. Prima della fase finale di preparazione della barca, Zambelli tornerà a Rimini, per tutto il mese di Luglio, e dove riprenderà i suoi corsi di vela d’altura e di regata presso il Polo Adriatico MINI 6.50.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vela, il forlivese Zambelli taglia il traguardo al settimo posto dopo aver rotto una deriva

ForlìToday è in caricamento