rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Sport

Volley 2002 Forlì, parla Tai Aguero: "E' importante continuare a lottare"

Domenica 8 marzo, alle ore 18.00, per l’ottava giornata del Campionato di Pallavolo Femminile Serie A1, le aquilotte voleranno in trasferta a Conegliano

Il prossimo fine settimana la Volley 2002 osserverà un turno di riposo dal campionato. A Rimini si disputeranno infatti le Final Four di Coppa Italia di A1 a cui parteciperanno le squadre che si sono qualificate a questa fase del torneo: Novara, Modena, Conegliano e Busto. Per non spezzare il ritmo e non abbassare la concentrazione, venerdì, alle ore 18.30, al PalaRomiti, in via Sapinia 40, la Volley 2002 incontrerà in un allenamento congiunto la Volksbank Sudtirol Bolzano.

Per coach Vercesi sarà un’ulteriore occasione per testare meccanismi e affiatamento del collettivo e aumentare il ritmo di gara della squadra in vista delle ultime quattro determinanti partite di campionato. Bolzano è un’ottima squadra che si trova solitaria al primo posto della classifica di A2, avanti di un punto a Monza che è seconda e di tre punti a Vicenza che si trova al terzo posto. Domenica a Rimini le altoatesine saranno protagoniste della finale di Coppa Italia di A2. Favorite nei pronostici della vigilia, si troveranno contrapposte alle pallavoliste della Beng Rovigo. L’allenamento congiunto si disputerà a porte aperte.

Tutti i sostenitori delle aquilotte sono calorosamente invitati a partecipare. Domenica 8 marzo, alle 18, per l’ottava giornata del Campionato di Pallavolo Femminile Serie A1, le aquilotte voleranno in trasferta a Conegliano. Le successive partite si disputeranno domenica 15 marzo al PalaRomiti contro Montichiari, domenica 22 marzo al PalaCredito contro Bergamo, sabato 28 marzo alle 20.30 in trasferta a Novara. Per riuscire a realizzare i punti necessari ad agguantare la sospirata zona play-out è necessario vincere il più possibile.

La grande Tai Aguero – mito della pallavolo mondiale di tutti i tempi, autrice di 24 punti nell’appassionante match giocato domenica scorsa contro Busto – ha dichiarato: ”I punti che ho fatto domenica sono tanti e personalmente sono molto soddisfatta per questo. Ma se devo essere sincera, avrei preferito farne di meno e che la squadra avesse vinto. Al momento la nostra posizione di classifica è molto scomoda e non ci rende merito. Per questo sono molto dispiaciuta per tutto lo staff, per il presidente e per la società che meritano invece tanto. Vorrei riuscire con la mia esperienza a fare di tutto per la squadra. Ora l’importante è continuare a lottare e a giocare bene perché ancora non è finita. Allora già penso alla prossima partita che dobbiamo vincere a tutti i costi per recuperare qualche punto che potrà esserci molto utile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley 2002 Forlì, parla Tai Aguero: "E' importante continuare a lottare"

ForlìToday è in caricamento