rotate-mobile
Sport

Volley, secondo ko per le aquilotte: vetta a due con Soverato

Per la terza giornata del girone di ritorno domenica, alle 18, la Volley 2002 giocherà al PalaRomiti contro la Kioto Caserta.

A Chieri è giunta la seconda sconfitta stagionale per la Volley 2002 Forlì, che mantiene il primato in classifica, affiancata ora da Soverato che ha concluso vittoriosamente lo scontro casalingo con Pesaro. Ora è necessario dimenticare in fretta questa serata storta e concentrarsi sul ravvicinato importante impegno di mercoledì prossimo, quando le Aquile di Forlì scenderanno a Pesaro per giocare la semifinale di andata di Coppa Italia di A2 contro la myCicero. Per la terza giornata del girone di ritorno domenica alle 18 la Volley 2002 giocherà al PalaRomiti contro la Kioto Caserta.

L’avvio del match è appannaggio delle padrone di casa che grazie agli attacchi vincenti di Agostinetto e Serena si portano sull’8 a 5. Le Aquile romagnole non mollano e si riavvicinano alle piemontesi (8-7). In queste prime battute lo scontro è avvincente ed equilibrato. Le due squadre vanno al time out sul punteggio di 12 a 10. Alla ripresa del gioco le padrone di casa ripartono avanti con decisione (15-11) perché sanno di aver di fronte una squadra massiccia che non molla mai. Il finale del set è però di marca piemontese. Le ragazze di Massimiliano Gallo, con autorevolezza, firmano la prima frazione sul punteggio di 25 a 19.

Nel secondo set la Fenera Chieri scende in campo ancor più determinata (3-0) e per nulla intimorita dal fatto di trovarsi di fronte alla capolista. In questa fase, le Aquile di Forlì appaiono in difficoltà (8-2) perché non riescono a respingere gli attacchi delle avversarie come loro solito (10-4). Con Guasti in campo la Volley 2002 accenna a una timida riscossa ma la sirena del time out suona sul punteggio di 12 a 7 per le padrone di casa. Si torna in campo e il match diventa più interessante con le Aquile che si rifanno sotto (15-12). Poi è Chieri a imporre di nuovo il proprio gioco (21-15) e nel finale le Aquile si arrendono: 25-18.

Rispetto ai due precedenti set il terzo parte più equilibrato (3-3). Le ragazze di Breviglieri riprendono sicurezza, allungano e al time out conducono per 9-12. Alla ripresa del gioco le squadre tornano in parità (13-13). L’andamento di questa terza frazione è avvincente. Breviglieri effettua frequenti cambi per cercare di uscire dall’impasse che ha caratterizzato i primi due parziali. Ma domenicasera contro una Fenera Chieri che gioca al top non c’è nulla da fare: 25 a 23 è il finale del terzo set che chiude anche il match.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, secondo ko per le aquilotte: vetta a due con Soverato

ForlìToday è in caricamento