menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley donne, per la Infotel l'ostacolo Santa Croce

Serata dalle forti emozioni al Villa Romiti. Domenica pomeriggio arriverà in Romagna il Biancoforno Santa Croce, squadra tra le più in forma del momento in serie A2.

Serata dalle forti emozioni al Villa Romiti. Domani pomeriggio arriverà in Romagna il Biancoforno Santa Croce, squadra tra le più in forma del momento in serie A2. Questo impegno per la Infotel sarà il primo di tre partite che il calendario ha messo in programma in soli nove giorni. Giovedì prossimo nel turno infrasettimanale dell’8 dicembre, Forlì sarà di scena sul campo dell’Esse-ti Nef Loreto, mentre martedì 13 giocherà in posticipo in casa dell’A&P Olivieri Montichiari. Per la partita contro Santa Croce coach Mauro Fresa avrà tutta la rosa a sua disposizione.

“Affronteremo un'altra squadra tra le candidate alla promozione – spiega l'allenatore – e spero di vedere l'atteggiamento migliore da parte delle ragazze, lo stesso che non manca mai in allenamento. Santa Croce ha davvero una rosa di primo livello, con ottime straniere e italiane esperte, senza dimenticare le sue giovani di grande talento. Tra le singole mi piace molto Filipovic, giocatrice dalle grandi qualità destinata ad una prestigiosa carriera.


?Il Biancoforno Santa Croce si presenta in Romagna con un biglietto da visita di grande prestigio: la vittoria ottenuta nell'ultima giornata contro Crema. Mai le lombarde avevano perso una sola partita in stagione, risultato che testimonia la forza delle toscane, candidate a diventare una delle regine dell'A2, come dimostra il quinto posto in classifica con diciassette punti. Che Santa Croce sia stata costruita per puntare in alto basta guardare la sua rosa per capirlo, imbottita di giocatrici di serie A1. In estate la dirigenza ha rivoluzionato il roster facendo spese “al piano di sopra” a cominciare da coach Mauro Chiappafreddo, lo scorso anno sulla panchina di Piacenza. Ogni reparto è stato rinforzato con atlete di valore, come ad esempio quello delle schiacciatrici, davvero competitivo. Da Novara è arrivata l'esperta Valeria Rosso, che insieme a Debora Liguori e a Sara Ruberti, compone un'ottima batteria di italiane. I “martelli” stranieri sono invece l'argentina Natalia Guadalupe, acquistata da Piacenza, e Mirela Corjeutanu, lo scorso anno a Pomezia in A2. La qualità non manca neanche nel reparto palleggiatrici con Giorgia Tanturli, arrivata anche lei da Piacenza e Ilaria Demichelis (ex Busnago). Tra le centrali spiccano l'ungherese Anita Filipovic, ex Crema, Giada Boriassi, Maja Batina e Marina Zambelli, giovane talento di scuola Bergamo. Il libero è invece l'esperta Alessia Lanzini, nell'ultima stagione a Villa Cortese.

Infotel Forlì – Biancoforno Santa Croce
Domenica 4 dicembre 2011 ore 18, Villa Romiti (via Sapinia, Forlì)
Arbitri: Giuseppe Allegrini – Alessandro Perdisci


?INFOTEL FORLI’: 1 Sara Coriani, 2 Valentina Salvia, 3 Giulia Cipolloni, 4 Tania Poli, 5 Giulia Laghi, 6 Federica Cimatti, 7 Jessica Moretti (L), 9 Marcela Ritschelova, 10 Elisa Muri, 11 Nassira Camara, 13 Simona Ferranti. All. Mauro Fresa.
BIANCOFORNO SANTA CROCE: 2 Ilaria Demichelis, 3 Valeria Rosso, 5 Mirela Corjeutanu, 6 Sara Ruberti, 7 Giada Borlassi, 8 Giorgia Tanturli, 9 Anita Filipovics, 10 Alessia Lanzini, 11 Natalia Guadalupe Brussa, 12 Deborah Liguori, 13 Maja Batina, 18 Marina Zambelli. All. Mauro Chiappafreddo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento