Volley femminile, con Chiara Parenti la Bleuline completa il proprio roster

"Sono felicissima di far parte di questa squadra e ringrazio sia l'allenatore che la società per avermi dato questa opportunità di affrontare un campionato di livello come la serie B2", evidenzia la neo arrivata

La Bleuline volley Forlì chiude definitivamente il proprio roster e continua la preparazione in vista della prossima stagione, al via nella prima settimana di novembre. Arriva in prestito da S.Marino la schiacciatrice Chiara Parenti, classe 1991. "Sono felicissima di far parte di questa squadra e ringrazio sia l'allenatore che la società per avermi dato questa opportunità di affrontare un campionato di livello come la serie B2. Sarà un anno dove non stimoli sicuramente non mancheranno, e vedendo il valore della squadra sono certa ti toglieremo piu' di una soddisfazione. Metterò a disposizione tutta la mia esperienza e tutto il mio entusiasmo in questa nuova avventura".

Sempre in prestito, ma dalla Clai Imola, La giovane Beatrice Bacchilega, centrale classe 2003, va a completare il ruolo insieme a Camilla Gardini e a Michela Caldara. Giovane di grande prospettiva, arriva dopo un anno di B1 in maglia Clai, con la quale disputerà quest'anno il campionato under 19. Carica ed entusiasta, ecco le sue prime parole con la maglia Bleuline. "Sono contentissima della mia scelta, la Bleuline mi sta offrendo l'opportunità di allenarmi e giocare con un allenatore e delle giocatrici di ottimo livello - conclude -. Mi sono trovata bene sin dai primi allenamenti, spero di dare il mio contributo alla squadra e di migliorarmi costantemente. Sento che sarà una bellissima esperienza, che mi consentirà di crescere come giocatrice e come persona".
  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento