Volley femminile, la Bleuline batte un altro colpo importante: Camilla Gardini

Dopo l'addio di Bernabè, passata a Ravenna, la società annuncerà in settimana un'altro importante colpi di mercato

Dopo la palleggiatrice Elisa Morolli la Bleuline volley Forlì batte un altro colpo importante in proiezione stagione 2020/2021. Arriva infatti in prestito dal Volley Club Cesena la centrale Camilla Gardini, colpo di assoluto spessore della società forlivese. Classe 94, Gardini arriva a Forlì dopo undici stagioni consecutive a Cesena, tutte o quasi da protagonista assoluta con una promozione dalla B2 alla B1. Dopo l'addio al volley giocato di Valpiani, toccherà ora a Gardini raccoglierne l'eredità nel ruolo di centrale, insieme alla confermatissima Michela Caldara e ad una terza giocatrice che la società sta ancora cercando dopo il definitivo tramontare della pista che portava alla giovane riminese Semprini.

Forlivese, queste le prime parole di Camilla da giocatrice della Bleuline volley: "Dopo undici anni molto belli a Cesena credo sia giunto per me il momento di provare un'esperienza un pò diversa, ci ho pensato e ragionato molto ma sono stata molto felice della chiamata della
Libertas, che è la squadra della mia città. Una società seria e preparata, che ho spesso affrontato da avversaria. L'arrivo di un coach come Luigi Morolli, che conosco, e di un'atleta di assoluto valore come sua figlia Elisa non nascondo che abbiano influito sulla mia decisione di venire qui. Credo stia nascendo una squadra giovane, forte ed attrezzata, la mia voglia di ricominciare è tanta e credo potremo toglierci delle belle soddisfazioni". Dopo l'addio di Bernabè, passata a Ravenna, la società annuncerà in settimana un'altro importante colpi di mercato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento