Lunedì, 21 Giugno 2021
Sport

Volley femminile, semifinali playoff: colpaccio esterno per la Bleuline Forlì

Sabato bisognerà fare molta attenzione, con le marchigiane comunque sconfitte ma più vive che mai

Colpaccio esterno della Bleuline volley Forlì che espugna il campo di Corridonia portandosi sull'uno a zero nella semifinale playoff del campionato di serie B2. Un primo piccolissimo passo verso la finalissima, in attesa del match di ritorno, in programma sabato alle 17.30 al Ginnasio sportivo. Una gara durissima, come da previsione, vinta in rimonta dalle ragazze di coach Morolli con una seconda parte di partita da applausi.

Corridonia si dimostra infatti avversaria temibilissima e mette a dura prova le romagnole,  trovatosi sotto per due set a uno ma brave a non perdere la calma anche quando la partita pare mettersi in salita. E pensare che Forlì non parte affatto male: pronti via ed è subito 4 a 1 romagnolo, con la Libertas che pare subito voler incanalare la partita sui propri binari. Ma è un fuoco di paglia: Benedetti e Partenio iniziano a martellare, il resto lo fanno l'ottima difesa marchigiana e gli errori della Bleuline: sul primo stappo dell'11 a 8 locale inizia la fuga decisiva del primo set.  Morolli ci prova con Stradaioli e Parenti per Gallo e Collet, ma cambia poco se non nulla: il 25 a 16 locale inaugura la semifinale.

Forlì rientra nel secondo set con piglio decisamente diverso: 4-0 iniziale, con Cecilia Morolli che inizia a scaldare il braccio.  Corridonia rientra piano piano fino a trovare la parità a quota 12, poi via ad un lungo punto a punto. Una ispirata Gallo tiene avanti le sue, ma la protagonista del finale di set è Beatrice Bacchilega, che segna due fondamentali punti sulle ultime curve e chiude con un ace: 22-25 e Bleuline che impatta sull'uno a uno.

La partita si accende: il terzo set è un lunghissimo punto a punto, Forlì sta spesso avanti ma Corridonia corona l'inseguimento e trova il vantaggio sul 18-17. Qui salgono in cattedra Laura Gallo e Cecilia Morolli, le migliori di serata tra le romagnole, ma il finale thrilling finisce per premiare le marchigiane: 29 a 27 e nuovamente tutto da rifare per Gardini e compagne.

Ma è qui che esce la forza del gruppo: Forlì prende in mano il quarto set sin da subito, sospinta da una Collet, 22 punti per lei alla fine, probabilmente alla miglior gara in maglia Bleuline, e dalla premiata ditta Cecilia Morolli/Gallo, che regalano il tie break alle forlivesi dopo un quarto set in cui Corridonia praticamente non entra mai.

Il parziale decisivo è poi il prosieguo del set precedente: la Bleuline domina anche il tie break e le marchigiane non riescono a opporre più di tanta resistenza. Forlì porta a casa un successo fondamentale ma non è finita: sabato bisognerà fare molta attenzione, con le marchigiane comunque sconfitte ma più vive che mai. Appuntamento sabato alle 17.30, con diretta facebook sulla pagina libertas Volley Forlì
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile, semifinali playoff: colpaccio esterno per la Bleuline Forlì

ForlìToday è in caricamento