rotate-mobile
Sport

Volley femminile, superato l'ostacolo Corridonia: la Bleuline vola in finale

La finale è cosa fatta, l'avversaria, un'altra marchigiana, la Demitri Angels Porto S.Elpidio di Giada Benazzi

La Bleuline volley Forlì batte tre a zero Corridonia nella gara di ritorno della semifinale playoff del campionato di serie B2 ed è in finale. Un grande risultato, arrivato al termine di una gara combattutissima, con una Forlì bravissima a respingere tutti i tentativi della squadra ospite, giunta a Forlì con tutte le intenzioni di ribaltare la sconfitta della gara d'andata. La Bleuline passa con merito, con una prova diligente dove ancora una volta emerge la forza di un gruppo che si trova a meraviglia, orchestrato alla grande dalla capitana Elisa Morolli protagonista di una grande prestazione.

Onore e merito a Corridonia,  punita da un tre a zero probabilmente anche esagerato da quello che si è visto in campo, e protagonista di una doppia sfida combattutissima dove la Libertas ha dovuto sudare per guadagnarsi l'ambita finale. Pronti via e Forlì scatta bene sul 6-3, il primo strappetto di una lunga serie, con Corridonia che però rimane sempre a stretto contatto. Sarà più o meno il copione di tutta la serata: la Bleuline che tenta la fuga, Corridonia sempre a stretto contatto. il 10-11 è il primo vantaggio esterno, Benedetti e Partenio iniziano a colpire,  mentre Gallo oramai è una certezza più che una sorpresa: ne esce il solito finale di set tiratissimo, con Cecilia Morolli, anche lei ancora ottima come la gara d'andata, che griffa il finale di parziale: 25-22 e uno a zero Forli.

Secondo set: equilibrio tanto per cambiare, poi Forlì prova nuovamente a scattare e questa volta pare riuscirci bene: 16-9 sotto i colpi di Gardini e Cecilia Morolli. Tutto finito: manco a dirlo, Corridonia d'orgoglio inizia piano piano a risalire fino ad impattare a quota 19. Corridonia addirittura sorpassa nel tiratissimo finale, ma dal 23 pari è nuovamente Cecilia Morolli a decidere: due punti filati e 25-23 Bleuline.

Forlì inizia a vedere la finale, ma Corridonia non ci sta: terzo set, solito inizio punto a punto, poi sale in cattedra la Morolli family che per un'attimo si prende tutta la scena: comicia Elisa, con tre ace uno dietro l'altro, finisce Cecilia, che continua a martellare con altissime percentuali. 16-10, questa volta lo scatto pare quello buono, e questa volta lo è: Corridonia questa volta molla definitivamente gli ormeggi e l'esultanza puo' partire: 25-17 e vittoria Bleuline, la dodicesima su quattordici gare ufficiali di stagione.

La finale è cosa fatta, l'avversaria, un'altra marchigiana, la Demitri Angels Porto S.Elpidio di Giada Benazzi. Si comincia sabato, alle 17.30, con la prima gara in programma a Forlì. Poi, una settimana esatta piu' tardi, il ritorno in terra marchigiana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile, superato l'ostacolo Corridonia: la Bleuline vola in finale

ForlìToday è in caricamento