menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, con la Sardegna nel cuore: Forlì ospita Olbia

I sardi, fermi nello scorso turno a causa dei disagi dopo gli allagamenti che hanno flagellato l'isola, due settimane fa hanno sbancato per 3-1 il campo del Viterbo

La Softer Volley Forlì è giunta alla sesta giornata del campionato nazionale di serie B1. Sabato alle 20,30 al "PalaFiera" (ingresso come sempre gratuito) i forlivesi del neo coach della Nazionale Sammarinese Stefano Mascetti ospiteranno la Meridiana Olbia. I sardi, fermi nello scorso turno a causa dei disagi dopo gli allagamenti che hanno flagellato l'isola, due settimane fa hanno sbancato per 3-1 il campo del Viterbo.

SARDEGNA NEL CUORE - Domenica scorsa invece la Softer Volley Forlì ha perso col risultato di 3-0 in casa del Santa Croce, una tra le candidate alla promozione. In classifica, Gabriel Kunda e compagni sono sesti grazie ai sette punti conquistati fino ad ora, due in meno della Meridiana Olbia. Ex della sfida è Ivan Francescato, che ha ricordato la particolarità della sfida al sito Sardegnasport.com: "Non può essere una sfida normale per me, risiedo tuttora ad Olbia, ho moltissimi amici e sentirò il match in maniera particolare".

La società sarda porterà un salvadanaio che verrà messo al'ingresso del palazzetto per un'offerta libera che la Softer Volley Forlì invita ad effettuare in virtù di quanto accaduto al popolo sardo e specialmente alla città di Olbia nelle scorse settimane. A partita iniziata sarà possibile trovare il salvadanaio vicino il bar.

L'INIZIATIVA - Domenica dalle ore 14.30 nella palestra della scuola media Maroncelli si svolgerà il torneo di pallavolo riservato agli alunni e alle alunne delle classi quarte e quinte elementari della città di Forlì. La manifestazione, gratuita, è giunta alla sua decima edizione ed è organizzata dalla Softer Volley Forlì, dalla Libertas e dall'Aics ed arriva al termine di un percorso svolto nelle varie scuole dagli istruttori delle società in questione che hanno insegnato ai giovani atleti i primi fondamentali della pallavolo.

Parteciperanno circa 120 giovani atleti provenienti dalle scuole De Amicis, Manzoni, Saffi, Rivalta, Rivalti, Romiti e Cava. A tutti i partecipanti verrà offerta una maglietta ricordo della manifestazione, premi alle scuole meglio classificate ed ai singoli atleti più interessanti. Al termine del torneo ci sarà una merenda per tutti con panettoni offerti dal Conad Ravaldino.

IN RICORDO DI BOVOLENTA - Martedì prossimo al Centro San Francesco di via Marcolini 4 a Forlì ci sarà la presentazione del libro "Noi non ci lasceremo mai - la mia vita con Bovo", scritto dalla moglie di Vigor Bovolenta, Federica Lisi. La stessa Federica, in compagnia del procuratore di Bovo, Eugenio Gollini, sarà presente alla serata. L'ingresso è gratuito.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento