menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley giovanile, al via la collaborazione tra Bleuline e Olimpia Teodora Ravenna

Si parte dall'under 18, che, guidata da coach Loris Polo, disputerà il campionato regionale, con giocatrici dell'Olimpia e della Libertas

Arrivano importanti e significative novità dal settore giovanile della Bleuline Volley Forlì. E' infatti notizia ufficiale la collaborazione tra la società forlivese e l'Olimpia Teodora Ravenna, accordo in base al quale le due società disputeranno insieme il campionato under 18. Bleuline e Olimpia uniscono le forze, alla ricerca di un allargamento e di un seguito sempre maggiore dei propri settori giovanili. Si parte dall'under 18, che, guidata da coach Loris Polo, disputerà il campionato regionale, con giocatrici dell'Olimpia e della Libertas. Tre ragazze ravennati già aggregate alla serie A2, altre classe 2003 e 2004 già impegnate nel campionato under 16 e nel campionato di serie D, insieme alle ragazze forlivesi che Polo stesso guida nel campionato di serie C.

Ne esce un interessantissimo mix, chiamato ad una grande crescita individuale, che Mauro Fresa, direttore tecnico dell'Olimpia Teodora e anche coach per tre anni della Libertas in serie B1 qualche anno fa, introduce: "Siamo soddisfatissimi di questo accordo sottoscritto con la Libertas, una società composta da dirigenti che stimiamo e di allenatori come Delgado e lo stesso Loris Polo che riteniamo garanzie per il processo di crescita delle ragazze. Iniziamo quest'avventura dall'under 18, con l'obiettivo di allargarci anche con altri gruppi nel corso del tempo. Una collaborazione che sposiamo e caldeggiamo, un'occasione che abbiamo preso al volo".

"L'obiettivo di tutti è ben chiaro: crescere col lavoro - prosegue -. Giocheremo un campionato under 18 molto bello, con squadre forti e preparate, ma non saranno sicuramente i risultati delle partite la prima cosa che guarderemo. Ripeto la crescita è la cosa che più ci preme, ci buttiamo a pesce in questa nuova cosa, convinti che porterà profitti importanti. Si tratta di un esperimento pilota, assolutamente da consolidare negli anni. Abbiamo visto le ragazze delle giovanili Libertas venire a Ravenna a tifarci sabato scorso, e questa è una cosa che mi ha riempito di orgoglio e soddisfazione.

La squadra alternerà gli allenamenti tra Forlì e Ravenna, e anche le gare interne saranno suddivise un pò a casa Olimpia e un pò a casa Bleuline. "Abbiamo forse creato un pò di scombussolo alla federazione in stesura di calendario, ma riteniamo sia giusto suddividerci un pò a Forlì e un pò a Ravenna - conclude Fresa -. Abbiamo cercato una soluzione intermedia, a metà strada, ma non abbiamo avuto riscontri".  

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento