menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, la Infotel ospita l'Acqua Paradiso Busnago

Turno infrasettimanale di campionato per la Infotel Forlì. Mercoledì sera le forlivesi scenderanno in campo nel recupero della quarta giornata di ritorno

Turno infrasettimanale di campionato per la Infotel Forlì. Mercoledì sera le forlivesi scenderanno in campo nel recupero della quarta giornata di ritorno (fischio d'inizio ore 20.30) ospitando l'Acqua Paradiso Busnago. Una partita che si preannuncia sulla carta molto difficile, ma che la Infotel affronterà con il morale a mille ancora galvanizzata dalla vittoria ottenuta sabato scorso a San Vito.

“Busnago è una squadra completa in ogni reparto – spiega coach Alessandro Medri – e costruita per puntare alla promozione in serie A1. La classifica dimostra che i nostri avversari hanno un roster molto competitivo e che verranno in casa nostra per ottenere punti ad ogni costo. Dalla mia squadra chiedo di mostrare ulteriori passi avanti dopo la bella prestazione di San Vito e mi aspetto una conferma dal lato del gioco e della prestazione del collettivo. Sappiamo che il nostro cammino è ancora lungo e pieno di ostacoli, ma se interpreteremo le partite con il giusto spirito potremo giocarcela contro ogni avversario”.

L’Acqua Paradiso Busnago evoca ricordi positivi alla Infotel. Lo scorso 30 ottobre le forlivesi hanno ottenuto proprio sul parquet lombardo la prima vittoria in trasferta della stagione (3-2 al tie break), ma da quel giorno Busnago è cresciuta in maniera esponenziale. L’Acqua Paradiso occupa infatti il sesto posto con 36 punti (quattro gliene sono stati tolti di recente dalla Commissione Giudicante per inadempimenti economici nei confronti dei suoi tesserati), mostrando di essere una delle candidate al salto di categoria e di potersi giocare l’accesso ai playoff fino all’ultima giornata. La squadra di coach Davide Alessandro Delmati, un'istituzione nel club guidandolo da diverse stagioni, è composta da atlete di ottimo valore. Un buon gioco corale e una fase difensiva e offensiva sempre attenta e precisa, sono state le armi che hanno permesso all’Acqua Paradiso di disputare un campionato sempre a ridosso delle prime posizioni.

Per questo motivo, la società ha deciso di non intervenire sulla rosa durante la finestra di mercato di gennaio, confermando il roster di inizio stagione, valutando che non c’era bisogno di inserire nuove atlete. Le bocche da fuoco del club lombardo sono le schiacciatrici Soraia Neudil Dos Santos e Marika Bonetti: sono loro che finalizzano il gioco della squadra. Completano il reparto la giovane Gilda Lombardo (21enne ma con alle spalle un ottimo palmares), Giulia Rubini e Noemi Basso.

Tra le palleggiatrici spiccano la capitana Kim Mi Na, nata a Parma e figlia del famoso palleggiatore coreano Kim Ho Chul, e la 19enne Silvia Bruzzone. Nelle fila di Busnago gioca anche l'ex Forlì Milena Stacchiotti, in Romagna nella stagione 2006/07, e insieme a lei compongono la batteria delle centrali Benedetta Bruno e Giulia Bellè. I liberi sono l'esperta Valeria Alberti (ex Verona e Parma) e la giovanissima Letizia Comi, classe 1994. L’ingresso della partita sarà ad offerta libera ed il ricavato verrà devoluto all’Istituto Oncologico Romagnolo di Forlì.

Infotel Forlì – Acqua Paradiso Busnago
Mercoledì 7 marzo ore 20.30 Villa Romiti (Via Sapinia 38, Forlì)

Arbitri: Ubaldo Luciani – Eliana Cappelletti

INFOTEL FORLI’: 1 Sara Coriani, 2 Valentina Salvia, 3 Giulia Cipolloni, 4 Tania Poli, 5 Giulia Russo, 7 Jessica Moretti (L), 10 Elisa Muri, 11 Nassira Camara, 12 Lisa Cheli, 13 Simona Ferranti, 16 Daiana Giorgiana Muresan, 17 Valentina Baldini. All. Alessandro Medri.

ACQUA PARADISO BUSNAGO: 1 Benedetta Bruno, 2 Milena Stacchiotti, 3 Letizia Comi (L), 5 Mi Na Kim, 7 Gilda Lombardo, 8 Giulia Rubini, 10 Marika Bonetti, 11 Giulia Bellè, 12 Valeria Alberti (L), 14 Noemi Basso, 17 Silvia Bruzzone, 18 Neudil Dos Santos Soraia. All. Davide Alessandro Delmati.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento