rotate-mobile
Sport

Volley, la Softer sconfitta al tie-break sul campo di Modena

Esce sconfitta al quinto set la Softer Volley Forlì dall’insidiosa trasferta di Modena, dopo una gara tiratissima che solo nel terzo parziale ha visto una squadra (Forlì) prevalere nettamente sull’altra (25-15)

Esce sconfitta al quinto set la Softer Volley Forlì dall’insidiosa trasferta di Modena, dopo una gara tiratissima che solo nel terzo parziale ha visto una squadra (Forlì) prevalere nettamente sull’altra (25-15) - i modenesi di coach Tomasini si sono confermati come formazione solida e quadrata, con buoni fondamentali (muro su tutti 16 contri gli 11 Softer) e con ancora ampi margini di crescita in un torneo che non è ancora giunto alla conclusione del girone di andata.

Di contro i forlivesi con il punto raccolto consolidano il secondo posto a quota 20, con un +1 di vantaggio sugli immediati inseguitori (Castelfranco Emilia, prossimo avversario al Pala Credito, e National Villadoro) e - 3 dalla capolista Castelfranco di Sotto e si preparano alla sosta natalizia con uno scontro estremamente interessante in casa il 19 dicembre; non è bastato infatti il solito Sirri (26 pt, 42% in attacco su 52 palloni), ben coadiuvato da Mambelli (19 pt, 51% in  attacco su 37 palloni) e da Maresca, per l’occasione sostituto di Capitan De Leonibus fermo per infortunio (50% in attacco, 4 su 8 con 5 muri), contro la potenza di Onwuelo (22 pt, 22 su 45) spalleggiato da Pinali in attacco e dai muri di Ferrari. 

La classifica dopo nove turni ed ad un terzo del cammino complessivo inizia a dare qualche indicazione importante sul proseguo di campionato, caratterizzato da un fortissimo equilibrio: se si escludono infatti in coda infatti Orbetello, Spedia Spezia e Scandicci, le quali sembrano essere piuttosto in difficoltà, per il resto le posizioni sono piuttosto vicine, se si considera che dal secondo posto (20 pt della Softer) al sestultimo (ultimo valido per il salto di categoria coperto dalla Zephyr Spezia a 13 pt) il delta punti è di soli 7. 

Modena Volley Punto Zero - Softer Volley Forlì 3-2 (22-25; 25-23; 15-25; 25-21; 17-15)

Modena Punto Zero: Pramarzoni ne, Caraffi (L), Federzoni ne, Zanettin 2, Zanni, Held ne, Pinali G. 15, Pinali R. 18, Salsi 3, Onwuelo 22, Ferrari, Marra 6, Ferrari 12; All. Tomasini 
Softer: Kunda 3, Ramberti ne, Rughi ne, Monti (L), Sirri 26, Olivucci 7, De Leonibus ne, Boschi 3, Zauli 8, Montalti (L2), Mambelli 19, Silvestroni ne, Pirini ne, Maresca 10; All. Kunda

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, la Softer sconfitta al tie-break sul campo di Modena

ForlìToday è in caricamento