menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, Santo Stefano in campo: la Infotel a Casalmaggiore

Come è ormai consuetudine da diverse stagioni, la Infotel trascorrerà un altro Santo Stefano in campo. Le forlivesi faranno visita lunedì prossimo al Pomì Casalmaggiore (fischio d’inizio ore 18)

Come è ormai consuetudine da diverse stagioni, la Infotel trascorrerà un altro Santo Stefano in campo. Le forlivesi faranno visita lunedì prossimo al Pomì Casalmaggiore (fischio d’inizio ore 18), squadra che occupa la quinta posizione in classifica. Coach Alessandro Medri potrà disporre di tutta la rosa, dovendo rinunciare a Diana Sanchez Garijo, “tagliata” dalla dirigenza nei giorni scorsi, dopo che aveva disertato un allenamento ritornando in Spagna senza avvisare nessun dirigente.

“Ci attende un’altra partita molto difficile – spiega coach Medri – in cui dovremo riuscire a fare punti. Alle mia squadra chiedo maggiore determinazione e freddezza nei momenti delicati del match, caratteristiche che ho visto soltanto a tratti nell’ultima partita contro Soverato. Casalmaggiore è una squadra dotata di un roster di primissimo livello, con giocatrici come Tomasevic, Zago e Petrucci in grado di fare la differenza. Nonostante sia una neopromossa, la squadra lombarda ha allestito un roster di grande qualità e talento”.

Un'altra matricola terribile si presenta sulla strada della Infotel. Il Pomì Casalmaggiore ha bruciato in fretta le tappe in serie A2, passando in pochi mesi dalle feste per la promozione dalla B1, al quinto posto in classifica nel secondo campionato italiano nazionale. Il merito di questi risultati va attribuito al progetto portato avanti dalla società in estate, brava nel costruire una rosa di valore e con tante ottime alternative in ogni reparto che coach Gianfranco Milano (lo scorso anno in A1 a Pavia) è riuscito ad assemblare nel migliore dei modi. Punto di forza del team lombardo è Sanja Tomasevic, schiacciatrice che lo scorso anno diede un aiuto determinante alla Infotel per ottenere la salvezza, ex di turno insieme a Chiara Masotti, altra atleta che in Romagna disputò un'ottima stagione. Oltre a Tomasevic e a Masotti, il Pomì può contare nel reparto schiacciatrici anche sulla ceca Monika Kucerova, arrivata da Pontecagnano, su Lara Lugli, protagonista della promozione dello scorso campionato, e sulla giovane Valentina Zago, atleta tra le migliori nel panorama italiana giovanile. Nel reparto centrali, invece, Casalmaggiore può contare su Daniela Nardini e sulle giovani Rossella Olivotto, proveniente dalla Scavolini Pesaro, e Floriana Bertone. Le palleggiatrici sono invece Gloria Trabucchi e Alessandra Petrucci. Completano il reparto i liberi Sara Paris e Rossella Giorgi.

Pomì Casalmaggiore - Infotel Forlì
Lunedì 26 dicembre 2011 ore 18, Pala Baslenga (Casalmaggiore)?Arbitri: Massimo Piubelli – Rachele Pristerà

POMI' CASALMAGGIORE: 1 Lara Lugli, 2 Sara Paris (L), 3 Rossella Olivotto, 6 Daniela Nardini, 7 Rossella Giorgi (L), 9 Sanja Tomasevic, 10 Gloria Trabucchi, 11 Alessandra Petrucci, 12 Floriana Bertone, 13 Valentina Zago, 14 Monika Kucerova, 15 Chiara Masotti. All. Gianfranco Milano.?INFOTEL FORLI’: 1 Sara Coriani, 2 Valentina Salvia, 3 Federica Cimatti, 4 Tania Poli, 7 Jessica Moretti (L), 9 Marcela Ritschelova, 10 Elisa Muri, 11 Nassira Camara, 13 Simona Ferranti, 16 Daiana Giorgiana Muresan, 17 Valentina Baldini. All. Alessandro Medri.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento