rotate-mobile
Volley femminile

Volley serie B1, la Bleuline Libertas si regala una vice campionessa olimpica: dal paese di Dino Zoff arriva Alice Tomat

Nel suo curriculum anche un titolo europeo nel 2019, un secondo posto ai mondiali del 2021 e un secondo posto alle olimpiadi in Brasile di quest'anno, tutto questo con la maglia azzurra della nazionale italiana sordi

Tra le poche novità in mezzo alle tantissime riconferme dopo l'ottima stagione di anno scorso, ecco arrivare in maglia Bleuline Alice Tomat. Ventinove anni, nativa di Palmanova e cresciuta a Mariano del Friuli, il paese di Dino Zoff, Alice arriva a Forlì dopo un lungo periodo a Faenza tra serie C e serie B2. E non solo: nel suo curriculum anche un titolo europeo nel 2019, un secondo posto ai mondiali del 2021 e un secondo posto alle olimpiadi in Brasile di quest'anno, tutto questo con la maglia azzurra della nazionale italiana sordi, che Alice ha deciso di abbandonare proprio dopo la medaglia d'argento appena conquistata per dedicarsi alla sua futura avventura in maglia Libertas, e al suo esordio nel campionato di serie B1.

"Sono naturalmente felicissima ed entusiasta di affacciarmi in questa nuova categoria e di potermi misurare con giocatrici di alto livello, in una squadra, la nostra, guidata da un'ottimo allenatore e composta da ottime giocatrici, avendo avuto modo di ammirarla nelle scorse stagioni - le prime parole di Alice -. Mi è sempre piaciuto giocare contro Forlì al ginnasio sportivo, sono carica per una stagione dove sicuramente speriamo di far bene, magari provando a far meglio ancora di quello che già avete fatto l'anno scorso.  Da parte ci metterò tutta me stessa per dare il mio contributo ed essere all'altezza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley serie B1, la Bleuline Libertas si regala una vice campionessa olimpica: dal paese di Dino Zoff arriva Alice Tomat

ForlìToday è in caricamento