rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Pallavolo

La pallavolo si ferma per covid. E la Querzoli Forlì tira un sospiro di sollievo

La Federazione Italiana Pallavolo valutate le difficoltà causate dal perdurare della situazione pandemica ha stabilito infatti il rinvio della 12esima e 13esima giornata dei campionati nazionali di serie B

La nuova ondata di covid-19 non risparmia nessuno tanto meno il mondo del volley che dopo l'ultimo turno di campionato dove quasi 150 gare sono state rinviate nei vari tornei di serie B, ha deciso nella giornata di mercoledì di sospendere ogni tipo di attività sportiva. La Federazione Italiana Pallavolo valutate le difficoltà causate dal perdurare della situazione pandemica ha stabilito infatti il rinvio della 12esima e 13esima giornata dei campionati nazionali di serie B inizialmente in programma il 16 e 23 gennaio; contestualmente sono state sospese amichevoli e tornei con l'unica possibilità per le società di continuare gli allenamenti nel rispetto dei protocolli in vigore.

Calendarizzata inoltre il 19 gennaio un'ulteriore riunione degli organi decisionali della Federazione per valutare ulteriormente la situazione e stabilire così la ripresa di tutte le attività; una notizia che non dispiacerà alla Querzoli Volley Forlì che dopo il pesante k.o. con la capolista Mirandola avrà così modo di riordinare le idee e magari recuperare qualcuno dall'infermeria. Si spera infatti nel recupero almeno di due elementi fra Porcellini e Kunda che potranno essere così a disposizione alla ripartenza del campionato quando la Querzoli Volley Forlì non dovrà perdere di vista l'obbiettivo salvezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pallavolo si ferma per covid. E la Querzoli Forlì tira un sospiro di sollievo

ForlìToday è in caricamento