Sabato, 20 Luglio 2024
Mamanet

Mamanet, l'Aics Volley Forlì al campionato nazionale con due squadre

La squadra “Venere” appena un anno fa si affermava sul tetto d’Italia e con il tipico “Spirito Mamanet”, che mette al primo posto la voglia di aggregazione tra mamme e donne over30, proverà a difendere il successo

Sono in partenza per Roma venti giocatrici dell’Aics Volley Forlì, dove, questo weekend, andrà in scena l’ottavo Campionato Nazionale Mamanet. Schiacciate, difese all’ultimo respiro, divertimento e competizione, questo è il Mamanet nella sua essenza, una disciplina che unisce la pallavolo alla palla rilanciata, aperta a mamme e donne over30. Nella capitale oltre alle due squadre di Forlì scenderanno in campo 24 squadre provenienti da tutta Italia, per 300 atlete, in un’edizione già da record.

La squadra “Venere” appena un anno fa si affermava sul tetto d’Italia e con il tipico “Spirito Mamanet”, che mette al primo posto la voglia di aggregazione tra mamme e donne over30, proverà a difendere il successo. Per la squadra di Marte, nata solo un anno fa, sarà invece la prima esperienza a Roma e verrà affrontata con il classico sorriso di chi ha voglia di divertirsi e mettersi alla prova condividendo una passione con tante colleghe atlete da tutta la penisola.

"Il Campionato Nazionale è il primo importante appuntamento della stagione per le nostre atlete che tutte le settimane si allenano con grande passione - afferma il presidente dell’Aics Volley, Maurizio Mancini -. E’ l’occasione di mettersi alla prova per ragazze che coltivano un bellissimo hobby parallelamente alla vita quotidiana. Per noi è motivo d’orgoglio portare di anno in anno donne e madri a confrontarsi con persone da tutta Italia, vivendo nel miglior modo possibile anche la competizione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamanet, l'Aics Volley Forlì al campionato nazionale con due squadre
ForlìToday è in caricamento