rotate-mobile
Volley

Volley femminile B1, primo allenamento per la Bleuline Forlì: alla scoperta del roster 2022-2023

Diverse conferme, giovani talenti promossi in prima squadra e new entry di livello: ecco le giocatrici biancoblu di quest'anno

Nella giornata di ieri, mercoledì 24 agosto 2022, si è svolto il primo allenamento della Libertas Bleuline Forlì per quel che riguarda la stagione 2022-2023 nel campionato di B1 di volley femminile. Il Ginnasio Sportivo ha fatto da sfondo a questo momento, sempre significativo, che rappresenta il passo iniziale di un’annata che si spera sia la più proficua possibile. L’occasione è dunque propizia per conoscere meglio il roster biancoblu che dovrà gestire coach Luigi Morolli dopo i play-off sfiorati pochi mesi fa.

Non si può che partire dalle conferme. Della rosa fanno parte ancora il libero Giorgia Gregori, una vera e propria garanzia per la difesa, senza dimenticare due centrali importanti come Camilla Gardini e Beatrice Bacchilega, le quali dovranno garantire punti pesanti. Lo stesso discorso vale per l’opposto Maria Mauriello, già protagonista dell’ultima stagione culminata con il terzo posto finale. Forlì, poi, potrà contare su due giovanissimi talenti “casalinghi”, vale a dire la schiacciatrice Letizia Bellavista e l’opposto Martina Simoncelli, entrambe classe 2006: con i loro 16 anni hanno tanta fame pallavolistica e soprattutto voglia di mettersi in mostra.

L’elenco dei volti noti si completa con Elisa e Cecilia Morolli che sono già diventate due autentiche bandiere. Non mancano comunque le new entry. Uno degli ingaggi più interessanti è senza dubbio quello della schiacciatrice Alice Tomat, vicecampionessa olimpica con la maglia della Nazionale Italiana Sorde. Per lei sarà un esordio in B1, ma di sicuro farà valere tutta l’esperienza e soprattutto i titoli conquistati finora.

L’altro libero forlivese, invece, sarà Camilla Tamborrino, giocatrice 19enne che nell’ultima stagione si è ben disimpegnata a Udine con il Rizzi Volley. Ultime, ma non meno importanti, sono la palleggiatrice 22enne Linda Sgarzi che torna in Romagna dopo la parentesi bolognese, e la centrale 18enne Viola Giunchi, altro prodotto del vivaio della Libertas. Il gruppo è ben amalgamato e la speranza dei tifosi biancoblu e che si possano rivivere le stesse emozioni della stagione appena trascorsa, ma con un finale meno agrodolce.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile B1, primo allenamento per la Bleuline Forlì: alla scoperta del roster 2022-2023

ForlìToday è in caricamento