Storia, storia

  • Il giovane Lama: un documentario per riscoprire un grande personaggio romagnolo

  • Lezioni di storia: tre capitali per l’Italia unita

  • Scrivere di S. Martino in Strada è come riavvolgere il nastro della storia forlivese

  • Quando il Ronco fermò l’avanzata degli Alleati

  • Una Tigre contro il mondo

  • Quando il Canale di Ravaldino dava scandalo

  • Un "19" importante per Forlì

  • Quando Mussolini sostava da Damerini nel Cantone di Mozzapè

  • Il Palazzo Comunale di Forlì fra potere e congiure

  • La tragedia di San Biagio rimane una ferita insanabile

  • 1968 L'assalto al cielo, una serata di approfondimento e dibattito

  • Ripensare la città per farne un museo, dopo Ravenna è possibile anche a Forlì?

  • Alla Rocca delle Caminate il convegno "I Luoghi della Memoria: temi e prospettive"

  • Quando c'era lui: lo sport ai tempi del fascismo

  • Il palazzo dell’Enel non elettrizza più i forlivesi

  • La Grande Guerra, Gabriele Zelli a Dolo e a Camponogara per ricordare Alfredo Ortali

  • Il Circolo della Scranna compie 120 anni e ricorda il passato della città

  • Il ponte sopravvissuto alla Wehrmacht

  • Anna Foa e la Repubblica antifascista

  • Minutillo choc: "Il partigiano Casadei legittimamente giustiziato e appeso ad un lampione"

  • Un poeta in trincea: Aldo Spallicci nella Prima Guerra Mondiale

  • Rievocati i bombardamenti del 1944: grande partecipazione all’incontro del Cral Cna

  • Quando l’oratorio del Melozzo era un deposito di vernici

  • "Quando la morte venne dal cielo": il ricordo della guerra nel giorno della Liberazione

  • Il blasone dei conti Guarini e la bellezza dell’Ebe