Video, video

  • Cassina e Cappanna per il bando della Fondazione: "Lo sport ci fa vivere un sogno a occhi aperti"

  • Lavori in via Giorgina Saffi per renderla più bella e "connettere" la futura biblioteca moderna

  • Museo internazionale della ginnastica, presentato il progetto

  • Presentato il nuovo primario di Gastroenterologia: "Scommessa l'unificazione di Forlì e Cesena"

  • Un capannone industriale abbandonato risorge a nuova vita

  • Un nuovo volto per via dei Filergiti e via Gaudenzi: terminati i lavori di arredo

  • Chiuso per ore viale II Giugno: abbattuto un grande platano

  • Partono le iniziative del Natale, l'assessore: "Molte novità, ecco cosa ci sarà da fare"

  • Il Palafiera si trasforma in un'arena, record stagionale di spettatori

  • Nuova "casa" per la Volkwagen a Forlì: inaugurata la rinnovata concessionaria SVA Plus

  • Quartiere Romiti, il punto sui lavori: al Parco Balducci rinasce il campo da basket

  • Infortunio sul lavoro, precipita nel vano ascensore: operaio resta ferito

  • Forlì indossa l'abito natalizio: installate le luminarie, prende forma il villaggio del Natale in Piazza

  • Dopo la giornata dell'albero, il concorso-provocazione: "Decidi tu quale pianta abbattere per prima"

  • A San Mercuriale si celebra la Virgo Fidelis, patrona dell'Arma dei Carabinieri

  • Pronto soccorso del Morgagni: "La fine dei lavori è prevista per l'estate 2019"

  • Amici del verde: i bimbi piantano dieci alberi al Parco Bertozzi

  • Demolito l'Empyre, se ne va un "luogo del cuore"

  • Il sindaco: "Tagliamo le tasse, raccogliamo i frutti del risanamento degli anni scorsi"

  • Divampa un incendio in un garage: Vigili del Fuoco spengono le fiamme

  • Adescava ragazzini con sogni di gloria: "Faceva leva sulla fragilità dei giovani"

  • Schianto frontale sulla Bidentina: muore una donna

  • Tartufo, salumi, nocciole e tanto altro: i sapori piemontesi conquistano Piazza Saffi

  • PMI Day: studenti in visita per conoscere le imprese locali

  • "Il Villaggio della Gioia ha già 60 persone, la metà bambini: facciamo spazio ai nuovi profughi"