rotate-mobile
ale

ale

Rank 3.0 punti

Iscritto domenica, 3 maggio 2015

Anche all'ospedale i parcheggi a pagamento? "A tariffa calmierata"

"Non sanno proprio a cosa attaccarsi.
La tecnica comunque e' nota:
1) ridurre le risorse
2) il servizio peggiora
3) la gente si lamenta e invoca l'intervento del 'privato'
4) il privato si prende tutto e comincia a pretendere di guadagnare.
Ci arriveremo...
https://youtu.be/UikhLJNLFK4"

24 commenti

Erba alta, l'attacco di un lettore: "Il Comune si deve vergognare"

"Aggiungiamo anche lo stradello che in fondo a via Cerchia permette di aggirare la pista del''aeroporto. La vegetazione e' ormai alta piu' di un metro e il passaggio risulta ristretto, tanto che due biciclette faticano a passare. Sicuramente ci sarà chi dice che la manutenzione e' compito del gestore aeroportuale (ho i miei dubbi al riguardo).
Recentemente poi hanno sostituito la sbarra lato via Cerchia con uno sbarramento fisso cosi' ora il trattore per lo sfalcio non puo' nemmeno entrare.
Suggerirei di mandare un gregge di pecore a fare il lavoro, ma rischiano l'indigestione!"

8 commenti

Giù le mani dagli alberi di corso Diaz: "Abbandonate questo progetto"

"Progetto ? a me sembra un inutile spreco di ore di lavoro al computer, magari fatto da qualche stagista sottopagato.
Rifarsi all'aspetto della via negli anni '30 non ha nessuna giustificazione. Perchè non risalire al '700 allora ? Forse perche' non si hanno foto ?
Ma qualcuno di quelli che fa questi progetti e' mai uscito dal suo ufficio ? E' mai venuto a contatto con la realtà ?
Che senso ha rimarcare l'asimmetria delle potature e della crescita degli alberi ? Forse le piante che vogliono installare garantiscono di crescere tutte uguali e perfette ?
Sempre le solite idee calate dall'alto da parte di chi pretende di sapere cosa e' meglio per i cittadini, anche a dispetto dell'evidenza."

14 commenti

Contro l'abbattimento degli alberi in corso Diaz scatta la petizione

"Ci riprovano dopo 2 anni....
Io penso male: i soldi promessi a quel tempo evidentemente sono stati pretesi dai destinatari e quindi il lavoro s'ha da fare.
I pareri dei cittadini non conteranno nulla a meno che non siano favorevoli al taglio.
La maggioranza o le petizioni saranno solo dettagli. Gli esperti daranno il via e tanti saluti.
Perchè non applicare il buon senso: piazzare alberi nuovi nei tanti vuoti lungo la via ?
Se vogliono tagliarne 15 per piazzarne 50 vorrà dire che 35 posizioni sono attualmente inutilizzate.
Cominciare da li' e' cosi' complicato ?
Mi piacerebbe poi sapere con quale criterio si valuta che il pero sia particolarmente adatto a una strada urbana.
Il problema delle foglie sarebbe eliminato forse?
Quanto tempo ci vorrebbe per avere l'ombreggiamento attuale ?

Domanda agli amministratori: avete alberi attorno alle vostre abitazioni ? Potreste farne a meno per qualche annetto in attesa di 'riqualificare' ?

Comunque non preoccupiamoci 'loro' hanno a cuore il nostro bene, sanno come realizzarlo e lo faranno, anche se non siamo d'accordo"

5 commenti

Anche all'ospedale i parcheggi a pagamento? "A tariffa calmierata"

"Non sanno proprio a cosa attaccarsi.
La tecnica comunque e' nota:
1) ridurre le risorse
2) il servizio peggiora
3) la gente si lamenta e invoca l'intervento del 'privato'
4) il privato si prende tutto e comincia a pretendere di guadagnare.
Ci arriveremo...
https://youtu.be/UikhLJNLFK4"

24 commenti

Erba alta, l'attacco di un lettore: "Il Comune si deve vergognare"

"Aggiungiamo anche lo stradello che in fondo a via Cerchia permette di aggirare la pista del''aeroporto. La vegetazione e' ormai alta piu' di un metro e il passaggio risulta ristretto, tanto che due biciclette faticano a passare. Sicuramente ci sarà chi dice che la manutenzione e' compito del gestore aeroportuale (ho i miei dubbi al riguardo).
Recentemente poi hanno sostituito la sbarra lato via Cerchia con uno sbarramento fisso cosi' ora il trattore per lo sfalcio non puo' nemmeno entrare.
Suggerirei di mandare un gregge di pecore a fare il lavoro, ma rischiano l'indigestione!"

8 commenti

Giù le mani dagli alberi di corso Diaz: "Abbandonate questo progetto"

"Progetto ? a me sembra un inutile spreco di ore di lavoro al computer, magari fatto da qualche stagista sottopagato.
Rifarsi all'aspetto della via negli anni '30 non ha nessuna giustificazione. Perchè non risalire al '700 allora ? Forse perche' non si hanno foto ?
Ma qualcuno di quelli che fa questi progetti e' mai uscito dal suo ufficio ? E' mai venuto a contatto con la realtà ?
Che senso ha rimarcare l'asimmetria delle potature e della crescita degli alberi ? Forse le piante che vogliono installare garantiscono di crescere tutte uguali e perfette ?
Sempre le solite idee calate dall'alto da parte di chi pretende di sapere cosa e' meglio per i cittadini, anche a dispetto dell'evidenza."

14 commenti

Contro l'abbattimento degli alberi in corso Diaz scatta la petizione

"Ci riprovano dopo 2 anni....
Io penso male: i soldi promessi a quel tempo evidentemente sono stati pretesi dai destinatari e quindi il lavoro s'ha da fare.
I pareri dei cittadini non conteranno nulla a meno che non siano favorevoli al taglio.
La maggioranza o le petizioni saranno solo dettagli. Gli esperti daranno il via e tanti saluti.
Perchè non applicare il buon senso: piazzare alberi nuovi nei tanti vuoti lungo la via ?
Se vogliono tagliarne 15 per piazzarne 50 vorrà dire che 35 posizioni sono attualmente inutilizzate.
Cominciare da li' e' cosi' complicato ?
Mi piacerebbe poi sapere con quale criterio si valuta che il pero sia particolarmente adatto a una strada urbana.
Il problema delle foglie sarebbe eliminato forse?
Quanto tempo ci vorrebbe per avere l'ombreggiamento attuale ?

Domanda agli amministratori: avete alberi attorno alle vostre abitazioni ? Potreste farne a meno per qualche annetto in attesa di 'riqualificare' ?

Comunque non preoccupiamoci 'loro' hanno a cuore il nostro bene, sanno come realizzarlo e lo faranno, anche se non siamo d'accordo"

5 commenti
ForlìToday è in caricamento