/~shared/avatars/20116441267906/avatar_1.img

Alessandro

Rank 1.0 punti

Iscritto giovedì, 23 gennaio 2014

Più rotonde e meno semafori

"E si, come lo è quella di via Padulli, dove per entrare sulla via Emilia o via Bologna che sia con svolta a sx, si devono concedere 3 precedenze. Tutto questo produce degli ingorghi notevoli con scarichi nocivi nell'ambiente."

2 commenti

Gara ciclistica, disagi per l'accesso al centro vaccini e sulla via per il mare. Ma solo per un'ora

"Va bene lo sport, di ogni genere ci mancherebbe, il mio invito è di praticarlo, di esaltarlo, di divulgato, ect., ma tutto ha un limite, nel senso che lo sport come le corse in bici purtroppo coinvolge molto la circolazione e forse il troppo stanca anche gli stessi appasionati/spettatori. Cosa voglio dire con questo che Forlì forse ha organizzato e concesso troppe autorizzazioni, per svolgere delle gare ciclistiche. Forse un po' meno non arrecava tanti disagi e forse la gente sopportava di più ed era meno insofferente."

1 commenti

Nuova rotonda di Porta Ravaldino, Mezzacapo: "Previsti miglioramenti per ciclisti e pedoni"

"Bene e complimenti sig. Vice-Sindaco, anche questa rotatoria ci voleva come ci vorrebbero in altre zone, ma capisco che le risorse sono sempre poche.
Però NON bisogna dimenticare la ROTATORIA DI VIA PADULLI.
Peraltro, questa avrebbe un doppio valore, uno favorirebbe l'immissione in viale Bologna specialmente in orari di punta, precisando che questo raccordo dei 4 esistenti nel 1° tratto di tangenziale è il più affollato con numero di veicoli, sia in entrata che in uscita e poi la stessa rotatoria favorirebbe il rallentamento dei veicoli circolanti su viale Bologna in ambo le direzioni. Quindi, di conseguenza, le velocità elevate spesso contestate e reclamate dai cittadini, si ridurrebbero notevolmente.
Grazie e buon lavoro."

2 commenti

Ambientalisti contro l'aeroporto: "Aumenteranno le emissioni. No agli aiuti pubblici della Regione"

"Buonasera sera a tutti.
Normalmente sono uno che cerco di rispettare le idee altrui soprattutto nel caso di specie e cioè quando si parla di ambiente, che per tanti motivi che non sto ad elencare va assolutamente salvaguardato in tutti i sensi.
Ma io dico cari amici ambientalisti, perché montate ora una critica così forte nei confronti di questa nuova apertura del Ridolfi?
Finalmente, con tanta fatica e con tanto di investimento di propria tasca, qualche imprenditore è riuscito a dare un po' di linfa economica, commerciale, turistica ect. a questa nostra città e voi subito ad attaccare, non siete rispettosi e tanto meno corretti.
Non vi ho mai sentito dire o scrivere qualcosa di importante su questo grande inquinamento che avrebbe portato il traffico aereo su Forlì. Questo neanche in quei momenti in cui sembrava che prendesse in mano qualche anno fa quell'imprenditore statunitense.
Solo ora a cose fatte, saltate fuori, criticando tutto e tutti, non è giusto.
Personalmente, sono molto fiducioso, nel senso che, penso che durante le procedure, gli incontri, ect. fra imprenditore e i vari uffici x l'apertura dell'aeroporto, non si sia trascurato l'aspetto inquinamento.
Certo è che un po' di frastuono x chi abita nei pressi dell'aereoporto si percepirà ma non siamo a Linate o Fiumicino dove atterrano o decollano velivoli ad ogni minuto della giornata e poi diciamocela tutta, sono decenni che il Ridolfi esiste.
In altre parole e per concludere care Associazioni come sopra detto vi rispetto, ma bisogna che anche le vostre menti siano più aperte al progresso e alle innovazioni.
Per quello che so e leggo, purtroppo esistono siti dove li SI, esiste un inquinamento incontrollato e si continua a morire.
Non sarà certo l'aeroporto di Forli a fare aumentare le morti, anche se è vero che è la nostra città è collocata in una splendida Regione ma con un tasso di polveri inquinanti fra i più elevati in Europa."

18 commenti

In Consiglio comunale un sì unanime alla nuova rotonda dei Romiti: "Punto molto pericoloso"

"Va bene anche questa, ci mancherebbe, sappiamo bene
l'importanza delle rotatorie, vuoi x la sicurezzza, vuoi x la fluidità del traffico, vuoi x l'ambiente, ect. Ma a mio modesto avviso e come più volte suggerito anche al Comitato Quartiere Romiti e alla stessa P.A., è di più vitale importanza quella da realizzarsi su via Bologna intersezione via Padulli.
Nelle ore di punta si formano delle code impressionanti x chi dalla tangenziale si deve immettere in via Bologna, si consideri la pericolosità in cui devono incorrere soprattutto i veicoli che devono svoltare a sx direzione Forlì, che devono concedere 3 precedenze.
Vorrei altresì sottolineare che lo svincolo di entrata/uscita x via Padulli è il più trafficato in assoluto, basti guardare la segnaletica orizzontale che è la più usurata rispetto agli altri svincoli della tangenziale. rispetto. Con questo credo di avere evidenziato sufficienti elementi per dire l'URGENZA per realizzare questa rotatoria.
Buona serata a tutti."

3 commenti

Via il mercato da piazza Saffi? "Nulla di deciso". Primo affondo dei Verdi: "No, porta aggregazione e soldi"

"Secondo me trasferirlo ai Portici non è una cattiva proposta, anzi riqualificarebbe questa zona sempre più spesso in mano agli sbandati. E poi se è vero che i Portici e la sua immensa p.zza è nato come seconda piazza di Forli, peraltro il progetto (poi cassato) prevedeva un collegamento protetto fra le 2 piazze, credo che dia prestigio a tutta la zona. Poi c'è anche la possibilità di arrivare comodamente in bus ed esistono anche ampi parcheggi."

10 commenti

Era ricercato dal 2020, si presenta in questura per il permesso di soggiorno: arrestato per rapina dalla Squadra Mobile

"E vai, è così si fa, ci si sposa, si cerca di ingannare lo Stato e anche quella povera donna. Sarei curioso di sapere cosa le passa x la mente a quella sig.ra, maah!!.
E nonostante tutto quello che succede con questi episodi criminali compiuti da questi soggetti, continuiamo a giudicarli come i salvatori della Patria, a cui riconoscere di tutto e di più. Non voglio aggiungere altre parole, xké mi vorrebbero minimo 2 pagine x descrivere come giudico certi politici.
E non mi si dica, "anche noi italiani abbiamo migrato", si è vero, ma le condizioni di accoglimento erano molto diverse e soprattutto era il rispetto che si aveva verso le persone e le regole di chi ci ospitava."

2 commenti

Acconciatori ed estetisti allo stremo: "Fateci riaprire. Il nostro è un inno di disperazione"

"Concordo in toto e per quanto possa contare, la categoria ha tutto il mio sostegno e la mia solidarietà. Sono attività legate alla cura e all'igiene della persona e non solo di bellezza come si può pensare e forse in questi mesi è l'ultima cosa che una donna o un uomo possono altrettanto pensare. Sono luoghi dove chi entra, si siede davanti all'operatore o rimane al massimo seduto a debita distanza in attesa di farsi curare. Peraltro, in certe operazioni si possono indossare anche le mascherine protettive, per cui mi chiedo o chiedo a chi fa queste valutazioni ma capiscono o non capiscono che NON sta qui il contagio?
Gli addetti hanno adottato tutti i protocolli previsti dai DD.LL. emanati con costi di un certo rilievo e poi....e poi che ti chiudo.... Certo che x i c.d. Tecnici della Salute e politici compresi, agire in questo senso è molto più facile e veloce che trovare soluzioni migliorative a tutela della pubblica incolumità.
Maaaah, non dico più nulla, se non che fra tante teste pensanti che non se ne trovi una che si esponga e dica pubblicamente APRIAMO e chi non rispetta le regole chiusura dell'esercizio per dei mesi e se proprio si dovesse accertare che sono luoghi portatori di contagio e be' richiudiamo.
Speriamo che qualcuno ci ascolti."

3 commenti

Via il crocifisso? Calderoni: "Il Pantheon è un luogo di memoria civile". Fdi: "Ma la croce fa parte delle tradizioni"

"E BASTA CON STO CROCIFISSO Calderoni.... te lo detto ieri e te lo ripeto oggi ma qualcosa di meglio a cui pensare proprio non hai? se vuoi, io da semplice cittadino di Forli, qualche argomento importante su cui lavorare e proporre ho. Eppure mi sembravi una persona saggia e di valore, visto peraltro il ruolo che hai ricoperto in ambito lavorativo, prima di intraprendere la carriera politica. Ma se ricoprivi il ruolo di Sindaco che facevi smantellavi tutti i crocifissi nei luoghi pubblici come caserne, scuole, ospedali, ect? Credimi che la semplice presenza di crocifisso in un ambiente, non turba la fede di un uomo o di una donna che crede in un altro Dio.
Sono ben altri i motivi che possono portare a distorcere la mente di coloro che vedono il "nemico" nella religione cattolica e cque qui mi fermo, xké si entra in un discorso troppo serio e delicato.
Buona serata."

4 commenti

La voce dei bambini

"Cara mia signora condivido in pieno il suo dissenso e indignazione, ma le chiedo cosa lei propone? se la gente è ignorante, maleducata e non rispettosa delle regole che facciamo? mi creda possiamo pensare e criticare quanto vogliamo ma nulla cambia se non cambiamo la testa alle persone."

1 commenti

Regione arancione, Morrone (Lega): "Bonaccini da dove desume che è colpa dei pranzi di Natale?"

"E si caro Presidente Bonaccini, stavolta concordo con l'On.le Morrone.
Non scaricare sempre sui cittadini la colpa di questi cambiamenti che ci hanno portato in zona arancione. Comunque sia, visto che si parla sempre di una terza ondata che porterà sempre di più alla chiusura di ristoranti, bar, palestre, hotel, ambulanti, ect. (non me ne vogliano coloro che non ho citato) sarà meglio che si pensi a dare e soprattutto con solerzia, i giusti e adeguati ristori a queste imprese che sono al collasso e dove buona parte non saranno più in grado di riaprire."

4 commenti

Più rotonde e meno semafori

"E si, come lo è quella di via Padulli, dove per entrare sulla via Emilia o via Bologna che sia con svolta a sx, si devono concedere 3 precedenze. Tutto questo produce degli ingorghi notevoli con scarichi nocivi nell'ambiente."

2 commenti

Gara ciclistica, disagi per l'accesso al centro vaccini e sulla via per il mare. Ma solo per un'ora

"Va bene lo sport, di ogni genere ci mancherebbe, il mio invito è di praticarlo, di esaltarlo, di divulgato, ect., ma tutto ha un limite, nel senso che lo sport come le corse in bici purtroppo coinvolge molto la circolazione e forse il troppo stanca anche gli stessi appasionati/spettatori. Cosa voglio dire con questo che Forlì forse ha organizzato e concesso troppe autorizzazioni, per svolgere delle gare ciclistiche. Forse un po' meno non arrecava tanti disagi e forse la gente sopportava di più ed era meno insofferente."

1 commenti

Nuova rotonda di Porta Ravaldino, Mezzacapo: "Previsti miglioramenti per ciclisti e pedoni"

"Bene e complimenti sig. Vice-Sindaco, anche questa rotatoria ci voleva come ci vorrebbero in altre zone, ma capisco che le risorse sono sempre poche.
Però NON bisogna dimenticare la ROTATORIA DI VIA PADULLI.
Peraltro, questa avrebbe un doppio valore, uno favorirebbe l'immissione in viale Bologna specialmente in orari di punta, precisando che questo raccordo dei 4 esistenti nel 1° tratto di tangenziale è il più affollato con numero di veicoli, sia in entrata che in uscita e poi la stessa rotatoria favorirebbe il rallentamento dei veicoli circolanti su viale Bologna in ambo le direzioni. Quindi, di conseguenza, le velocità elevate spesso contestate e reclamate dai cittadini, si ridurrebbero notevolmente.
Grazie e buon lavoro."

2 commenti

Ambientalisti contro l'aeroporto: "Aumenteranno le emissioni. No agli aiuti pubblici della Regione"

"Buonasera sera a tutti.
Normalmente sono uno che cerco di rispettare le idee altrui soprattutto nel caso di specie e cioè quando si parla di ambiente, che per tanti motivi che non sto ad elencare va assolutamente salvaguardato in tutti i sensi.
Ma io dico cari amici ambientalisti, perché montate ora una critica così forte nei confronti di questa nuova apertura del Ridolfi?
Finalmente, con tanta fatica e con tanto di investimento di propria tasca, qualche imprenditore è riuscito a dare un po' di linfa economica, commerciale, turistica ect. a questa nostra città e voi subito ad attaccare, non siete rispettosi e tanto meno corretti.
Non vi ho mai sentito dire o scrivere qualcosa di importante su questo grande inquinamento che avrebbe portato il traffico aereo su Forlì. Questo neanche in quei momenti in cui sembrava che prendesse in mano qualche anno fa quell'imprenditore statunitense.
Solo ora a cose fatte, saltate fuori, criticando tutto e tutti, non è giusto.
Personalmente, sono molto fiducioso, nel senso che, penso che durante le procedure, gli incontri, ect. fra imprenditore e i vari uffici x l'apertura dell'aeroporto, non si sia trascurato l'aspetto inquinamento.
Certo è che un po' di frastuono x chi abita nei pressi dell'aereoporto si percepirà ma non siamo a Linate o Fiumicino dove atterrano o decollano velivoli ad ogni minuto della giornata e poi diciamocela tutta, sono decenni che il Ridolfi esiste.
In altre parole e per concludere care Associazioni come sopra detto vi rispetto, ma bisogna che anche le vostre menti siano più aperte al progresso e alle innovazioni.
Per quello che so e leggo, purtroppo esistono siti dove li SI, esiste un inquinamento incontrollato e si continua a morire.
Non sarà certo l'aeroporto di Forli a fare aumentare le morti, anche se è vero che è la nostra città è collocata in una splendida Regione ma con un tasso di polveri inquinanti fra i più elevati in Europa."

18 commenti

In Consiglio comunale un sì unanime alla nuova rotonda dei Romiti: "Punto molto pericoloso"

"Va bene anche questa, ci mancherebbe, sappiamo bene
l'importanza delle rotatorie, vuoi x la sicurezzza, vuoi x la fluidità del traffico, vuoi x l'ambiente, ect. Ma a mio modesto avviso e come più volte suggerito anche al Comitato Quartiere Romiti e alla stessa P.A., è di più vitale importanza quella da realizzarsi su via Bologna intersezione via Padulli.
Nelle ore di punta si formano delle code impressionanti x chi dalla tangenziale si deve immettere in via Bologna, si consideri la pericolosità in cui devono incorrere soprattutto i veicoli che devono svoltare a sx direzione Forlì, che devono concedere 3 precedenze.
Vorrei altresì sottolineare che lo svincolo di entrata/uscita x via Padulli è il più trafficato in assoluto, basti guardare la segnaletica orizzontale che è la più usurata rispetto agli altri svincoli della tangenziale. rispetto. Con questo credo di avere evidenziato sufficienti elementi per dire l'URGENZA per realizzare questa rotatoria.
Buona serata a tutti."

3 commenti

Via il mercato da piazza Saffi? "Nulla di deciso". Primo affondo dei Verdi: "No, porta aggregazione e soldi"

"Secondo me trasferirlo ai Portici non è una cattiva proposta, anzi riqualificarebbe questa zona sempre più spesso in mano agli sbandati. E poi se è vero che i Portici e la sua immensa p.zza è nato come seconda piazza di Forli, peraltro il progetto (poi cassato) prevedeva un collegamento protetto fra le 2 piazze, credo che dia prestigio a tutta la zona. Poi c'è anche la possibilità di arrivare comodamente in bus ed esistono anche ampi parcheggi."

10 commenti
  • Commenti generici: 100 commenti
ForlìToday è in caricamento