Mercoledì, 22 Settembre 2021

Aeroporto, un'emozione attira l'altra: altro decollo per la Sicilia, poi si conquisteranno Grecia ed Est Europa

Martedì sera il battesimo con l'atterraggio dell'Embraer 190 della Ego Airways proveniente da Catania e successivo decollo per il ritorno in Sicilia. Mercoledì mattina ha spiccato il volo anche la compagnia con licenza greca Lumiwings, destinazione Palermo. Altra giornata di festa al Ridolfi, con taglio della torta alla presenza di Giuseppe Silvestrini, presidente di F.A. srl, gestore dello scalo, Rosaria Tassinari, assessore al Welfare del Comune di Forlì in rappresentanza della giunta Zattini, e di Dimitri Kremiotis, presidente di Lumiwings.

Aeroporto, tutte le informazioni sull'inaugurazione

"E' una partenza importante anche per noi", sottolinea Chiara Rebughini, direttore commerciale di Lumiwings, che parla di "una nuova sfida da affrontare insieme all'aeroporto, a tutte le autorità locali e il supporto dei cittadini". Palermo e Trapani sono le tratte operative, ma si aggiungeranno prossimamente altre rotte. In estate si volerà per le isole greche, destinazione Santorini, Rodi, Cefalonia, Creta e Corfù. Con la compagnia greca Forlì raggiungerà anche l'Est Europa, destinazione Praga, Katowice, Craiova, Arad, Odessa e Lodz.

"E' un passo importante per la compagnia - evidenzia Kremiots -. Speriamo che con i vaccini si possa attivarsi il mercato, perchè la gente ha voglia di viaggiare". "Per la città di Forlì è una finestra per lo sviluppo turistico fondamentale - le parole di Tassinari -. E' una rinascita attesa da anni ed un certo senso anche inaspettata".

VIDEO - Il primo passeggero e l'arrivo nel "tunnel d'acqua"
VIDEO - Il sindaco: "Si segna la rinascita dell'economia"

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Aeroporto, un'emozione attira l'altra: altro decollo per la Sicilia, poi si conquisteranno Grecia ed Est Europa

ForlìToday è in caricamento