rotate-mobile

Alluvione, la testimonianza dei soccorritori al centro sfollati: "E' un colpo al cuore quando arrivano infangati"

Si possono calcolare in circa 300-350 le persone che hanno usufruito dei centri di accoglienza del Comune di Forlì per riposare nel corso dell'ultima notte, tra mercoledì e giovedì. Vista la saturazione dei posti letto nei tre centri attualmente disponibili (Palazzo Sme con 180 posti, Centro Anziani di via Angeloni con 65 posti e Ginnasio Sportivo con 100 posti), questa mattina, giovedì, è in fase di allestimento un quarto punto di accoglienza per sfollati da 160 posti nel pattinodromo coperto di via Ribolle. Circa una quarantina di persone sono state accolte da Faenza in quanto gli sfollati con gli elicotteri sul territorio extra-cittadino vengono portati all'aeroporto Ridolfi e da qui ai centri di accoglienza forlivesi. 

Tutte le notizie in diretta

Video popolari

ForlìToday è in caricamento