rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024

Ricatta i padroni di casa con un finto furto: come aveva architettato l'estorsione

Ha tentato di raggirare i suoi padroni di casa, ma la vicenda è finita con l'arresto dell'inquilino, accusato di estorsione e simulazione di reato. E' la vicenda che si è dipanata alcuni giorni fa a Forlì, quando un uomo, 41enne della provincia di Foggia, inquilino di un monolocale del centro storico ha annunciato ai padroni di casa che non era più interessato all'appartamento che occupava. Già da 5 mesi era inadempiente coi pagamenti e nell'ultimo periodo pure irreperibile. Quando è ricomparso ha finto un furto e ricattato i suoi proprietari di casa: "Datemi i soldi o accuso voi"

Video popolari

ForlìToday è in caricamento