rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022

Il grido di dolore dal teatro chiuso: "Ci adeguiamo, ma abbiamo subito un'ingiustizia"

Ruggero Sintoni, condirettore del Teatro Diego Fabbri, rassicura gli abbonati e gli spettatori che gli spettacoli bloccati dall'ultimo Dpcm saranno recuperati quando il teatro potrà tornare aperto. Quindi lo sfogo: "Hanno usato la mannaia su di noi, come i ristoranti e le palestre, ma questo è un luogo sicuro, dove abbiamo fatto investimenti per renderlo sicuro. Ci adeguiamo, ma abbiamo la forte impressione di essere vittime di ingiustizia".

Video popolari

Il grido di dolore dal teatro chiuso: "Ci adeguiamo, ma abbiamo subito un'ingiustizia"

ForlìToday è in caricamento