rotate-mobile

Gli studenti rielaborano le opere di Irene Ugolini Zoli: i dipinti diventano murali contro il degrado

"Da Irene a...". E' il titolo di un'opera realizzata dagli alunni della media "Marco Palmezzano" dell'Istituto Comprensoriale 2 Irene Ugolini Zoli guidati dai professor Stefano Ricci e Leonardo Gatta e sostenuta dall'Associazione Idee in Corso col patrocinio dell'Assessorato ai rapporti con i Quartieri del Comune di Forlì. Sono state applicate alle cancellate dell'ex-scuola Maroncelli 7 stampe in PVC di grande formato riproducenti disegni ispirati ad opere della pittrice Irene Ugolini Zoli rielaborati però in chiave personale e moderna.

"Queste opere, realizzate 4 anni fa in occasione dell'inaugurazione dell'Istituto Comprensoriale 2, sono state installate all'aperto in uno spazio pubblico deturpato e degradato a causa dell'abbandono di rifiuti di tutti i tipi e proprio per questo motivo scelto dagli alunni come luogo di percorso di rieducazione civica e riqualificazione urbana in modo da potersi riappropriare dello spazio vivo della propria città e del proprio tempo - spiega Flavia Foietta, dell'associazione "Idee in Corso - Galleria Mazzini 26" -. Queste 7 opere diverranno una sorta di "murales applicato” che speriamo rappresenti solo il primo intervento di un progetto destinato a ripetersi in altre zone cittadine degradate con lo scopo di educare alunni e cittadini ad un'idea di bellezza, di cura e di ricerca di una nuova armonia condivisa. Lo spazio si reinventa attraverso l'opera e la scuola si apre al territorio".

Video popolari

ForlìToday è in caricamento