rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022

L'arte che combatte il degrado: acqua, aria e terra colorano il vicolo Oreste Casaglia

L'arte come arma per combattere il degrado. Taglio del nastro martedì mattina per “Si-Cura-Mente Due", il mosaico trencadìs realizzato da Luigi Impieri nel sottopasso di vicolo Oreste Casaglia. "Trencadís e' un termine catalano, che vuol dire spezzato - ha spiegato l'artista -. Per la realizzazione dell'opera sono stati utilizzati molti materiali inorganici rotti, alcuni dei quali probabilmente destinati alle discariche. Quindi sono stati assemblati come se fossero dei colori per riempire un disegno. Acqua, aria e terra è il tema che ho voluto, legandolo alla città". Un progetto di restauro e ampliamento voluto dall'amministrazione, perché, ha spiegato il sindaco Davide Drei, "sa esprimere insieme la bellezza, l’amore per l’arte, la tutela del bene comune e il tema della sicurezza collegato alla primavera e alla rinascita della natura e di un luogo di snodo importante per il nostro centro cittadino". Presenti all'inaugurazione il vicesindaco Lubiano Montaguti e il preside del Liceo Classico, Marco Molinelli.

Illustra l'opera Impieri: "E' stato un realizzato uno spazio dedicato al mondo acquatico. Ho immaginato i due fiumi sotterranei, il Rabbi e il Montone, pieno di pesci, che, appena escono dall'acqua si trasformano in rettili, che si sono adattati alla terra. La parte alta è rappresentata dal volo dei gabbiani, farfalle e fiori". "E' stato un progetto che ha avuto un grande registra e che ha avuto una grande partecipazione", ha chiosato il primo cittadino. Da Drei anche un invito ai cittadino a "svolgere un controllo sociale" per contrastare il degrado, "perchè la bellezza della città si crea e difende tutti insieme". Poi un ultimo commento sull'opera: "Pensavo che sarebbe stata un'opera bella, ma ne è venuta fuori una meravigliosa".

Inaugurato il mosaico “Si-Cura-Mente Due"

Video popolari

L'arte che combatte il degrado: acqua, aria e terra colorano il vicolo Oreste Casaglia

ForlìToday è in caricamento